Azalee per le mamme e per battere il cancro

Oggi, in occasione della Festa della Mamma, L'Associazione Italiana Ricerca sul Cancro, distribuirà circa 600mila «Azalee della Ricerca» in 3000 piazze italiane: uno sforzo organizzativo straordinario, reso possibile soltanto dalla volontà e disponibilità dei 25mila volontari Airc, di cui fanno parte numerosi ricercatori. Sono loro che costituiscono la colonna portante delle nostre iniziative di piazza; sono loro che, con instancabile entusiasmo, rendono possibile questa giornata in nome di una ricerca d'eccellenza, impegnata a trovare nuove soluzioni per curare i tumori che colpiscono le donne. L'iniziativa è quindi un modo coerente per festeggiare con un'offerta di 15 euro la mamma.
A Genova, in città, le azalee si potranno trovare in queste piazze: Bolzaneto, Piazza Risotto; Campomorone, Piazza Marconi; Certosa, Piazza Petrella; carignano, Basilica N.S. Assunta; P.za San Lorenzo; Corso Italia (Boccadasse); P.zza G. Villa (Castelletto); Piazza Martinez (Giardini); C.so De Stefanis - Villa Piantelli; Via Lagustena (Chiesa S.Martino D'Albaro); Via V Maggio (Sportiva Sturla); Via XX Settembre (Chiesa della Consolazione); Molassana, Capolinea Bus; Nervi, Il Porticciolo; Nervi, Piazza Pittaluga; Pegli, Il Lungomare Hotel Puppo; Pegli, Chiesa di S. Antonio; Pontedecimo, Piazza della Chiesa; Pontedecimo, Giardini Soave; Prato, Piazza Suppini; Priaruggia, Via V Maggio; Sampierdarena, Via Cantore, ang. Sottopasso Montano; Sestri Ponente, Via Sestri dal Comune; Voltri, Piazza Gaggero.
In Provincia i banchetti saranno a: Arenzano, Busalla, Campomorone, Casanova, Casella, Crocefieschi, Fontanarossa, Fontanigorda, Masone, Mignanego, Montoggio, Propata, Ronco, Rovegno, san Bartolomeo, Sarissola, Savignone, Tottgilia, Ottone, Bogliasco, Camogli, Chiavari, Rapallo, recco. Santa Margherita Ligure, Sestri Levante, Sori.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento