Cronache

Il pasticcio dei fondi per l'alluvione

La Regione pasticcia anche sull'alluvione e il Comune di Borghetto Vara rischia di fallire. È una figuraccia quella dei soldi che sarebbero dovuti arrivare per la ricostruzione e che invece sono ancora bloccati. I 5 milioni di fondi sono fermi in Regione per un problema burocratico. E a confermarlo è lo stesso Comune dello Spezzino. Le ditte che hanno eseguito i lavori sono pronte alle ingiunzioni e ciò porterebbe l'ente al dissesto finanziario. I fondi sono bloccati perché la Protezione civile non avrebbe rinnovato a Claudio Burlando l'incarico come commissario straordinario e quindi il governatore è formalmente decaduto nel novembre scorso.
A provare a salvare la faccia con nuove promesse ci prova Renata Briano, l'assessore alla Protezione civile che assicura: «Il problema è di tipo burocratico e potrà essere risolto nel più breve tempo possibile. Siamo in attesa della documentazione finale che ci viene dal ministero dell'economia e delle finanzee che darà piena operatività alla Regione per l'erogazione dei fondi». Burlando-Briano e Monti si rimpallano le colpe. Gli alluvionati aspettano.

Commenti