Inferno sotto la Manica: treno fermo per 6 ore

Sei ore, a cento metri sotto il livello del mare, senza acqua, cibo, luce e aria condizionata. L'incidente è avvenuto tra martedì e mercoledì. Un incubo che ha coinvolto cinquecento persone sul treno Calais-Folkestone

Inferno sotto la Manica: treno fermo per 6 ore

Londra - Incubo sotto la Manica. Cinquecento persone del treno Calais-Folkestone sono rimaste in trappola sei ore per un guasto meccanico nel tunnel sotto la Manica. Dell’incidente avvenuto tra martedì e mercoledì si è appreso dopo le proteste. Il treno partito da Calais anzichè arrivare 35 minuti dopo ha finito il viaggio nelle viscere del tunnel a 100 metri sotto il livello del mare: senza luce,acqua, aria condizionata, cibo, tra bimbi piangenti e decine di svenimenti.

Commenti