La Boschi risponde a Berlusconi: "No a marce indietro sulle riforme"

Il ministro chiede impegno sul percorso concordato. Renzi: "Solo fibrillazioni elettorali"

La Boschi risponde a Berlusconi: "No a marce indietro sulle riforme"

Il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, ha risposto oggi a quanto detto ieri da sera a Porta a Porta da Silvio Berlusconi, ricordando al centrodestra gli impegni presi e chiedendo a Forza Italia di valutare se mantenerli.

La Boschi ha chiesto, ai microfoni del Tg5, di "non fare marcia indietro all'ultimo minuto" sul percorso condividiso delle riforme, nonostante i calcoli che sono normali durante la campagna elettorale. Le parole del ministro ricalcano peraltro quanto già detto ieri sera da Matteo Renzi.

Il presidente del Consiglio ha derubricato le dichiarazioni di Berlusconi a"fibrillazioni elettorali", facendo mordere il freno ai compagni di partito in una lettera aperta e accusando il centrodestra di temere le "non brillanti performance fatte registrare da Forza Italia negli ultimi sondaggi".

Commenti