Giggino cerca asilo in Palestina dopo i guai combinati a Napoli

Cittadinanza onoraria a De Magistris

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris
Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris

Hai capito Luigi de Magistris? Il sindaco di Napoli (nella foto assieme al presidente dell'Anp Abu Mazen) ha deciso di passare il Natale a Betlemme, forse alla ricerca di un miracolo per salvare la sua città dal degrado. Già che c'era Giggino ha incassato la cittadinanza onoraria. Uno scambio di favori, visto che lo scorso aprile l'ex pm aveva fatto la stessa cosa con il capo dell'autorità palestinese. Ma sul web è subito scattata la parodia del Lungomare Libberato (rigorosamente con due b). Appena appresa la notizia del viaggio del sindaco in Palestina, i detrattori di Giggino si sono scatenati. «È andato a Gerusalemme (Libberata) perché si sente Dio. Li nessuno lo conosce e può dire quello che vuole», ha scritto su Facebook un napoletano pentito che ormai non ama più l'arancione. Alla fine però non è arrivato il miracolo: Giggino è andato a Natale a Betlemme ma Napoli non ha ancora risolto i suoi guai, tra traffico, monnezza, strade non asfaltate e migliaia di disoccupati.

Commenti