Juventus, per Ronaldo affaticamento all'adduttore

Cristiano Ronaldo potrebbe non giocare nel prossimo impegno della Juventus contro il Brescia; per il portoghese un affaticamento all’adduttore

Cristiano Ronaldo potrebbe non disputare la prossima partita contro il Brescia. Per il campione bianconero nessun problema grave. Come ha riferito l'allenatore Maurizio Sarri durante la canonica conferenza stampa pre partita, il portoghese ha semplicemente un leggero affaticamento all’adduttore. Nulla di preoccupante ma la sua partecipazione dipenderà da quello che diranno i medici e i preparatori.

Contro il Brescia, comunque, la Juventus attuerà un turnover per dare un po' di fiato a tutti i giocatori che sono stati più impegnati nelle ultime partite. Una scelta importante visto che tra una settimana ci sarà il più importante appuntamento con la Champions League. Per Sarri la partita contro il Brescia sarà comunque insidiosa. La squadra sta vivendo un buon momento di forma e il debutto di Balotelli potrebbe dare una spinta in più.

Il tecnico della Juventus valuterà, oltre a Ronaldo, anche Bonucci e Matuidi. Uno dei tre sicuramente riposerà contro il Brescia. Buone notizie, invece, per Gonzalo Higuain. Per lui la botta al naso presa durante la partita contro il Verona non ha causato nessuna brutta conseguenza. Gli esami hanno scongiurato ogni possibile frattura, tuttavia sabato faceva fatica a respirare a causa del tampone. Dovrebbe essere a disposizione ma in caso contrario potrebbe arrivare Dybala.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

brixia

Lun, 23/09/2019 - 20:03

vi aspettiamo domani sera gobbi...............