Gran Bretagna, ladri rapiscono sei cuccioli e feriscono la loro mamma

Ritrovati tutti grazie all’appello della polizia. I rapinatori erano entrati per rubare e hanno ferito cane e padrone

Una brutta storia terminata però con un lieto fine in Gran Bretagna. Una cagnolina si è vista portare via da due ladri i suoi sei cuccioli di sole 5 settimane e mezza. Ha cercato di difenderli in tutti i modi ma è stata colpita con un machete. La polizia, grazie a un appello, è riuscita in poco tempo a riconsegnare i piccolini alla loro mamma. Sabato 20 luglio, verso le 9,30 del mattino, due furfanti hanno fatto irruzione in un appartamento di Harpurhey, a Manchester, in Gran Bretagna.

I lestofanti avevano seguito il proprietario fino all’ingresso dell’abitazione, per poi aggredire l’uomo con calci e pugni, armati di machete, e irrompere nell’abitazione. Lasciando il poveretto ferito sul pavimento. I furfanti, a volto coperto, hanno cominciato ad aggirarsi nella casa in cerca di oggetti da rubare. A un certo punto sono entrati in una camera dove c’era una cagnolona di nome Zena con i suoi sei bellissimi cuccioli. Il cane ha cercato in tutti i modi di difendere i suoi piccoli dai furfanti, anche a costo della sua stessa vita.

I delinquenti, vedendo nei cuccioli di razza Staffie un possibile guadagno, non hanno pensato due volte a colpire la loro mamma con il machete e a lasciarla tramortita nella camera. Zena ha così visto i suoi cuccioli portati via in un sacco. La polizia si è messa immediatamente sulle tracce dei rapinatori e dei sei cuccioli che, ancora troppo piccoli, non avrebbero potuto sopravvivere senza la loro mamma. Grazie anche a un annuncio pubblico, in poche ore gli agenti sono riusciti a risalire al luogo dove erano tenuti i cagnolini. Si trattava di una casa poco lontana dal luogo del rapimento.

Un 40enne è stato arrestato con l’accusa di furto con scasso aggravato e tenuto in custodia per essere interrogato. La polizia sta proseguendo le indagini per riuscire ad arrestare anche gli altri complici. Come ha riferito il detective Nick Kershaw, Zena era al settimo cielo quando ha visto i suoi cuccioli fare ritorno a casa, tutti sani e salvi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

AjejeBrazow

Lun, 22/07/2019 - 11:40

La loro "mamma" ? Cos'è una casalinga coi cuccioli che vanno a scuola? A parte la "notiziona" in prima pagina,rimangono pur sempre bestie.Ma è saltato completamente il senso nelle priorità delle cose ?

istituto

Lun, 22/07/2019 - 12:58

Sì è la loro mamma. Non é né il genitore 1 né il genitore 2....Chi vuole capire capisca....

CARLOBERGAMO50

Lun, 22/07/2019 - 15:47

A AjejeBrazow un suggerimento: prima di esprimersi nei confronti degli animali con simili espressioni come "bestie" rifletta. gli animali e sopratutto i cani non tradiscono e chiedono poco. se non carezze e un po' da mangiare ed affetto.

AjejeBrazow

Lun, 22/07/2019 - 17:38

A CARLOBERGAMO50...non hai minimamente colto il senso del commento.Che facciamo allora ? Equipariamo il reato di aggressione ad una cagna,come fosse perpetrato ad un essere umano? Esci di casa e vedrai quanta gente se la passa male,piuttosto. Attento perchè questa cosa di confondere esseri umani e bestie rientra in questa follia CAOTICA che si manifesta ad esempio anche nel voler relativizzare i ruoli di maschio e femmina.Non esisterebbero più differenze tra maschi e femmine? Oggi ti va di diventare femmina ed è un tuo diritto farlo? E' tutto lecito ? E' tutto sullo stesso piano ? NO MIO CARO. Non è così. Quella in foto è solo una cagna.Non è una "mamma". E se non ti sta bene che io chiami le cose col loro nome,il problema è solo tuo.

maria angela gobbi

Lun, 22/07/2019 - 18:04

ignorantissimi ajejebrazow e compagnia:Uno dei quadri più Belli del MONDO è "Le due Madri" di Giovanni Segantini,e raffigura Una Mucca col suo vitellino e una Contadina col suo bambino in una stalla.Già ai suoi tempi alcuni deficienti lo criticarono,da poveri fessi quali erano.Dei loro giudizi ci facciamo beffa tuttora,mentre Segantini è un genio della pittura,famoso in tutto il mondo (tranne nelle isole di ignoranza crassa)

Ritratto di tex 103

tex 103

Lun, 22/07/2019 - 18:10

Ajeje brazow:cè soltanto una piccola,piccollissima differenza tra te e gli animali.è che il vero e unico animale sei TU,tutti gli altri esseri viventi,fanno parte dell'umanita del creato,a cui e stato donato il senso dell'amore verso tutti gli esseri che vivono,amano ,respirano,e soffrono come noi.

paco51

Lun, 22/07/2019 - 19:30

se serve un volontario per la rieducazione dei soggetti si trova! disposto ad ogni sacrificio per al loro rieducazione sociale!

ElCidCampeador

Lun, 22/07/2019 - 20:43

@AjejeBrazow Si, è una mamma, lo è per i suoi cuccioli ma tu un concetto simile non potrai mai capirlo. Piuttosto io mi chiederei chi sia la vera bestia. Gli esseri umani(e in tal caso esseri umani come te) o gli animali. Dopo questo articolo credo di aver pochi dubbi.

Gioilgiusto

Lun, 22/07/2019 - 23:45

AjejeBrazow non capisci una beata mazza. Sei il peggio del peggio.

Romalupacchiotto

Mar, 23/07/2019 - 11:53

Chi non ama gli animali non ama neanche le persone, e ricordo a qualcuno che un cane non farebbe mai la stessa cosa che i ladri hanno fatto a lei, se non per difendere i figli. Evidentemente qualcuno non ha figli e non capisce cosa vuol dire difendere i figli dal pericolo, e si ricordi che c'è ancora tanto da imparare dagli animali, che la specie umana non è ancora in grado di fare. Quindi posso immaginare da quale bocca sono usciti i commenti contro gli animali.

DaniBona

Mar, 23/07/2019 - 13:13

Immagino che tutti quelli che se la prendono con AjejeBrazow siano vegani convinti altrimenti non si spiegherebbero tutti i commenti di amore verso un cane e poi mangiare senza problemi una bella fetta di prosciutto o una bella bistecca AjejeBrazow ha ragione il cane è un animale che va rispettato, i suoi aguzzini vanno presi, ma sempre un animale resta