Malik Obama: "Trump è il Malcom X bianco"

Il fratellastro di Barack Obama esulta su Twitter per la vittoria di Trump

Malik Obama: "Trump è il Malcom X bianco"

"Donald Trump è la reincarnazione di Malcom X: è il Malcom X bianco". Parola di Malik Obama, fratellastro del più noto Barack, che da tempo si era schierato con il candidato repubblicano e contro Hillary Clinton e che non rinuncia a esultare con un tweet all'indomani della vittoria del tycoon alle presidenziali.

Originario di un piccolo villaggio del Kenya, Malik Obama, aveva recentemente aderito alla causa del repubblicano, dopo aver accusato, a più riprese, il fratellastro di disonestà, arroganza e soprattutto di non aver fatto nulla per il Kenya e per la sua famiglia kenyota. Malik che, secondo la stampa americana, avrebbe ricavato diverse milioni di dollari vendendo lettere di gioventù di Barack Obama, ha la doppia cittadinanza kenyana e americana e vota dal 1985 alle elezioni statunitensi dal 1985.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento