Adesso anche il Nord Europa vuole respingere gli immigrati

Mentre l'ondata di immigrati prosegue nella sua marcia verso nord, i Paesi dell'Europa centrosettentrionale si scoprono meno tolleranti di quel che pensavano. Non riescono più a scaricare il peso dell'accoglienza solo su Italia e Grecia: e i cittadini iniziano a ribellarsi

David Cameron, Angela Merkel e il primo ministro finlandese Juha Sipilä

Non c'è solo Quinto di Treviso. Gli abitanti del centro veneto che oltre un mese protestarono furibondi per l'installazione di un centro di accoglienza ora trovano emuli, all'estero.

Complice l'allargarsi dell'emergenza immigrazione verso i Paesi dell'Europa centrosettentrionale, anche negli altri Stati dell'Unione si moltiplicano gli episodi di intolleranza e fastidio verso il moltiplicarsi degli arrivi.

I tedeschi contro gli arrivi di nuovi profughi

A Heidenau, vicino alla città tedesca di Dresda, due giorni fa circa mille persone si sono scontrate con la polizia dopo che si era diffusa la voce dell'arrivo di 250 migranti, provocando il ferimento di almeno 31 agenti. Le proteste sono state capeggiate da alcuni esponenti del partito di estrema destra dell'NPD. A seguito di questi scontri altri cittadini hanno organizzato contromanifestazioni di benvenuto per accogliere i profughi nel modo migliore. La Germania è attualmente il Paese europeo con il maggior numero di rifugiati in assoluto in tutta l'Unione.

La Gran Bretagna si scopre islamofoba

In Gran Bretagna, invece, ha suscitato grande clamore l'affissione, fuori da un pub di Feltham, nel Middlesex, di un manifesto islamofobo: "Musulmani, non vi va bene il nostro Paese? La nostra cultura vi offende? Preferireste vivere sotto la sharia? Abbiamo una soluzione semplice. Toglietevi dalle p... e tornatevene a casa." Il messaggio sarebbe attribuibile a un gruppo chiamato "Infedeli contro l'islam". Nonostante la locandina fosse stata affissa senza che i proprietari del pub se ne fossero accorti, spiega The Independent, la catena "Whetherspoon" ha presentato le proprie scuse ai clienti, ribadendo il proprio impegno nella lotta contro ogni discriminazione.

In Scandinavia trionfano i partiti anti-immigrazione

Mentre in Inghilterra c'è chi preferisce affidare il proprio malcontento per l'affermarsi di una società multietnica ai volantini anonimi, in Svezia gli elettori danno un chiaro segno in tal senso accordando sempre più preferenze, nei sondaggi, ai "Democratici Svedesi". Un partito di destra di impronta nazionalista, fortemente contrario all'immigrazione incontrollata e spesso dipinto, in patria e all'estero come intollerante e xenofobo. Un partito che nelle ultime rilevazioni è diventato il primo del Paese.

Secondo i dati di YouGov per agosto, i Democratici Svedesi hanno quasi raddoppiato la propria percentuale rispetto alle parlamentari di settembre, arrivando a raggiungere il 25,2%. Rispetto alla popolazione, la Svezia è il Paese europeo che ha accolto il maggior numero di rifugiati. Analogamente, in Danimarca il Partito del Popolo Danese si è attestato come secondo partito alle elezioni di giugno, mentre quello dei Veri Finlandesi è la seconda formazione finlandese. Nonostante l'ostracismo degli altri partiti e di gran parte dei media, i cartelli populisti continuano a raccogliere sempre più consensi.

La linea dello scontro si sposta a Nord

Se fino a qualche mese fa la strategia dei Paesi dell'Unione Europea sembrava orientata a "scaricare" l'onere dell'accoglienza sui Paesi in prima linea (Grecia e Italia), ora il processo pare essersi invertito. Gli Stati meridionali lasciano che i migranti, diretti a nord, attraversino il proprio territorio, spesso senza effondere troppi sforzi nell'identificazione. Essi vengono imitati dai Paesi di "seconda linea" - si pensi che stamattina la Macedonia ha aperto le frontiere, lasciando i profughi siriani e afghani provenienti dalla Grecia liberi di proseguire verso la Serbia.

La linea dello scontro si sposta così ai confini meridionali della parte settentrionale del Continente. Austria, Ungheria, Francia, Svizzera: è qui che si giocherà la partita delle frontiere, questa volta chiuse per davvero.

Commenti
Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 23/08/2015 - 19:03

Il problema dell'Europa è che si muovono con la velocità del bradipo, mentre gli accadimenti in corso richiederebbero tempestività di decisioni. Buffoni inaffidabili.

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 23/08/2015 - 19:07

RAZZISTIIIII !!! SCAPÀ EL PURCELL FAN SU EL STABIEL!!!lol lol Saludos dal Nicaragua FELIX qui non arrivano e loro non li vanno di certo a recuperare.

robylella

Dom, 23/08/2015 - 19:10

Adesso si svegliano questi ipocriti di un'accozzaglia di burocratici e maledetti sinistri! Ormai è veramente troppo tardi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 23/08/2015 - 19:11

COSA ASPETTA L'EUROPA A CHIUDERE LE FRONTIERE. NE HANNO PIENI I CxxxxxxI TUTTI DI QUESTI CLANDESTINI E PROFUGHI, BASTA.

OttavioM.

Dom, 23/08/2015 - 19:13

Spero che tutti i paesi europei chiudano le frontiere.L'Italia e gli italiani devono rimanere sommersi di clandestini.Così la prossima volta imparano a votare.E' sempre stato nel programma del PD il superamento della Bossi/Fini che tradotto significa venite tutti,per non parlare dell'abolizione del reato di clandestinità e dello ius soli che di fatto regala la cittadinanza italiana ed europea attirando verso di noi che siamo paese di frontiera chissà quante donne incinte.L'immigrazione a questi livelli è insostenibile per spazio e costi,il governo non solo se ne frega,ma continua a fare politiche demenziali che stanno peggiorando le cose.

Reference

Dom, 23/08/2015 - 19:15

Mandiamo Francis al prossimo raduno di neo nazi ungheresi per spiegargli che bisogna acoglierli a braccia aperte. Saprà convincerli.

ziobeppe1951

Dom, 23/08/2015 - 19:27

Avanti o popoliFinalmente aprono gli occhi e scoprono la cruda realtà.I populismi e i xenofobi avanzano inesorabilmente l'ora del riscatto si avvicina

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 23/08/2015 - 19:32

Verranno tutti da noi alla fine, come era ovvio fin dal primo minuto. Per tenere a bada gli italiani saranno presto inasprite le leggi sul reato di razzismo, sarà vietato esprimere qualsiasi opinione critica in pubblico, manifestare intolleranza o fastidio in qualsiasi modo, con azioni o gesti, anche minimi o quasi impercettibili. La polizia del pensiero avrà molto, molto da fare, e i solerti Giudici sono già pronti con sentenze esemplari. Preparatevi al silenzio e alla sottomissione.

chiara 2

Dom, 23/08/2015 - 19:34

Chiedete spiegazioni alla recentemente premiata PREMIO KALERGI, per il genocidio delle popolazioni Europee, Merkel, cosa si debba fare, lei saprà senza dubbio dare spiegazioni

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 23/08/2015 - 19:35

Il ragionamento è molto semplice, anche se in ferìus (accento sulla i). I migranti o sono voluti, o sono subiti. Non si scappa. Se fossero subiti, si metterebbero in campo tutte le strategie e le forze per fermarli. Non viene fatto niente e dunque sono voluti! Mettetevi pure il cuore in pace.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 23/08/2015 - 19:38

Le proteste sono state capeggiate da alcuni esponenti del partito di estrema destra dell'NPD. A seguito di questi scontri altri cittadini hanno organizzato contromanifestazioni di benvenuto per accogliere i profughi nel modo migliore. La Germania è attualmente il Paese europeo con il maggior numero di rifugiati in assoluto in tutta l'Unione.faccio notare che il partito NPD è il partito nazista , lo criticate anche ora? www.npd.de

Ritratto di franco-a-trier_DE

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 23/08/2015 - 19:41

hernando 45 no ma dormi con un occhio e la valigia pronta potresti svegliarti la mattina con un colpo di stato senza sapere chi comanda

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 23/08/2015 - 19:46

mi sembrava di avere letto tempo fa qualche ixxxxxxxe di lettore che scrisse: mandiamone un po in Germania..

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Idiris

Idiris

Dom, 23/08/2015 - 19:51

Hernando45. Lei è troppo vecchio e il mondo che conosceva non c'è più. Si goda la sua pensione in Ncrg. Salvini ha contro il parlamento, la magistratura, la chiesa, la maggioranza degli italiani, l'UE, la corte di strasburgo, L'ONU, la sinistra, la caritas e molte altre ong.

tersicore

Dom, 23/08/2015 - 19:51

Il nord europa non ha il problema del Vaticano, che fa ingerenze continue e non rispetta i patti lateranensi! E poi abbiamo politici i cui attributi non si vedono neanche coi microscopi più potenti. I TG della dittatura non parlano mai delle violenze degli sbarcati, e delle malattie che queste 'risorse' ci offrono come opzional! Smettete di guardarli! Il PD è la quinta colonna della parte deteriore della Chiesa, che ci porterà alla più totale rovina.

Linucs

Dom, 23/08/2015 - 19:58

Non li vuole nessuno. Prima mettiamo a tacere le varie "associazioni antirazziste", meglio è.

roberto zanella

Dom, 23/08/2015 - 20:04

...vedrete che qualcuno comincerà a sparare prima come avvertimento , poi qualcuno dirà che gli sono partiti i colpi..vanno rimandati indietro a combattere nei loro Paesi se non c'è democrazia...facciano le loro ANPI ...vadano a rompere con Gramsci e il CLN nei loro Paesi ...mica scemi loro scappano e devono essere i nostri soldati a scendere e farsi accoppare per loro...

Ritratto di Tora

Tora

Dom, 23/08/2015 - 20:19

Su alcuni giornali online, per esempio IlGazzettino.it, i commenti contro l'immigrazione clandestina vengono censurati. Questo accade da poche settimane, segno che passano veline atte a fare in modo che non venga esposta la realtà quale è nei fatti e quale viene riferita dalle persone sul territorio.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 23/08/2015 - 20:23

I paesi "evoluti" del nord Europa volevano fare i finocchi col sedere del sud Europa.E sino ad ora,grazie ad Alf-ano c'erano riusciti.Ma quando la mxxxa comincia a salire,quelli del nord finalmente conoscono la mxxxa che arrivava via mare all'Italia ed alla Grecia.E non si sentono tanto bene con quel fetore.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Dom, 23/08/2015 - 20:38

STUPIDITA' ITALIOTA! Il tg 3 delle 19 ha informato che una nave ha sbarcato circa 500 clandestini nel porto di Trapani. Appena gli aspiranti profughi hanno messo piede a terra sono stati applauditi! Sara' vero?

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Dom, 23/08/2015 - 20:41

Quello che mi fa più impressione sono le decine e decine di minori non accompagnati. Ma a che prò?

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 23/08/2015 - 20:42

MA DAI......???????

little hawks

Dom, 23/08/2015 - 20:42

Le invasioni si gestiscono in un'altra maniera. La Bossi Fini almeno prevedeva il reato di immigrazione clandestina, poi...sono arrivati i soliti teorici da strapazzo che hanno fatto morire affogati migliaia di illusi.

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 23/08/2015 - 20:53

Tranquilli li prendiamo tutti noi....sono utili e preziose risorse per coop e onlus.

ziobeppe1951

Dom, 23/08/2015 - 21:01

@idris ...tutta quella feccia di "istituzioni" da te elencate presto verrá spazzata via.Avremo un nuovo Ordine Europeo beato te che sei giovane e potrai godertelo

giovanni951

Dom, 23/08/2015 - 21:02

per fermare l'invasione c'é un solo sistema, inutile girarci intorno.

marcello52

Dom, 23/08/2015 - 21:03

Mandargli Salvini potrebbe essere un'idea.

moichiodi

Dom, 23/08/2015 - 21:12

ADESSO(è il termine che usa il giornale per scatenare commenti senza pensarci su)il nord vuole respingere i migranti. come? come in serbia? il giornale alimenta aspettative ai suoi lettori. che fino a ieri credevano che era alfano che andava prenderli in mare. e ora devono accorgersi che arrivano via terra (a migliaia al giorno come un fiume umano inarrestabile). (qualche giorno fa qui si inneggiava all'esercito macedone(che pare si sia squagliato)). e' in atto un fenomeno storico, che avrà gravi implicazioni nella vita di tutta l'europa. e che, io credo, non si può fronteggiare. a meno che come d'incanto cessano le guerre in medio oriente e nord africa e, contestualmente l'europa non stanzi consistenti aiuti economici agli stati più poveri e arretrati, valutando costi-benefici tra ciò che spenderà e ciò che significa dover accogliere qualche milione di persone.

opinione-critica

Dom, 23/08/2015 - 21:15

Pensate che hanno capito che la UE non può "ospitare" più di 1 miliardo di persone"? Il cesso della UE lo hanno già trovato e si chiama Italia, lì saranno scaricati se non comincia a darsi una mossa il cesso Italia, facendo tornare indietro i barconi e dietro front alle frontiere, altrimenti parlano le armi. L'Italia può organizzare una nave per aiutare i "buonisti a partire e aiutarli in Africa. Possiamo dargli scorte alimentare per 1 settimana, scatolette, acqua ecc. poi si aggiustino.

Gurthang

Dom, 23/08/2015 - 21:16

Tutto ciò che mette in difficoltà il regime antirazzista, compresa l'attuale invasione, è un bene prezioso.

moichiodi

Dom, 23/08/2015 - 21:19

ancora qui leggo nei commenti di chiusura di frontiere e di eserciti....... ipotesi prive di zero possibilità di applicazione. quali muri fare(non c'è muro che può tenere- la lezione di berlino non ha insegnato nulla?); come si fa a sparare e gente disarmata? veramente con capisco come qui ancora si batta questo tasto. certo il giornale è maestro nel raggirare i lettori facendo pensare che al nord chiudono le frontiere e rstano tutti in italia. mentre invece è li che vogliono andare. e ci andranno!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 23/08/2015 - 21:32

Verranno tutti da noi, in Itagghia. E' una fortuna, sono risorse.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 23/08/2015 - 21:47

IDIRIS Carissimo, VECCHIO sarai Tu e vecchini i tuoi bambini se gli avrai e se saranno tuoi!!!lol lol Tutti quelli che hai elencato essere contro Salvini, non appena vincera le elezioni, si GINUFLETTERANNO TUTTI PRONI al vincitore, come è uso fare in Italia, salendo sul suo carro, in questo caso IL CARROCCIO. Si nota CARO che di Italia e di Italiani NON CONOSCI UNA BEATA MAZZA!!! Prepara le valigie!!!lol lol Saludos dal Nicaragua FELIX

Ritratto di orcocan

orcocan

Dom, 23/08/2015 - 21:58

Vertice Merkel-Hollande... e che gli altri 26 paesi dell'UE si arrangino.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Dom, 23/08/2015 - 22:11

Forse qualcuno non ha capito bene. Chiudono le loro frontiere, qundi resteranno tutti in Italia. Però, può darsi che siano buoni e in due prendano, tra Italia e Grecia, 40.000 profughi veri e identificati. A noi resta solo, se va bene e il mare fa "giudizio" in fretta, il marginale problema di mantenere i clandestini che erano già qui (dicono 80.000), più i 150/200.000 dell'anno di grazia 2015, per un totale di euro 2.930.000.000. Se poi volessimo, tutti, far contenti Angelino, Pinotti, il Bomba, Coop e Onlus, potremmo chiedere alla M.M. di darsi un po' più da fare. Voglio andare in un paese cibile e serio. Aspettami che arrivo in Nicaragua,

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Dom, 23/08/2015 - 22:12

@Idiris. La magistratura, la chiesa, la UE, la Corte di Strasburgo, l'ONU, la caritas e molte altre ong NON VOTANO alle elezioni italiane. Il Parlamento sarà mandato a casa nel 2018, la sinistra per quella data ne avrà combinate tante, ma tante da nauseare ancora di più gli italiani che, sempre nel 2018, ritorneranno a votare. Lei non ha la palla di vetro per sapere cosa pensa la maggioranza degli italiani, Salvini sarà una sorpresa per tutti, e se per caso arrivasse al Governo lei che farà ?

MarianoDaMilano

Dom, 23/08/2015 - 22:26

"...non ha senso aspettare che questa gente parta dalle coste Libiche dovendo poi essere soccorsa a poche miglia dalla nostra marina. Utilizziamo le nostre navi per andare a prenderli cosí si evitano altri morti...". Questo è il commento che ha fatto un mio conoscente, credevo scherzasse cosí ho sorriso ma quando ho capito che era serio mi si é gelato il sangue! Come se non bastasse ha aggiunto che molti dei suoi conoscenti la pensano come lui anche riguardo temi del tipo crocifisso in classe, burqa, e menù scolastici islamici... Ma cosa sta succedendo? C'è qualcosa nell'acqua? O forse è colpa delle scie chimiche? Ma che Italia stiamo creando?

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 23/08/2015 - 22:58

Idiris. moichiodi, anche voi siete emulatori delle scimmie Bonobo, che se la godono nel praticare una forma di interscambio in cui CHI È SOPRA ORA DOPO ANDRÀ SOTTO E TUTTE VIVONO FELICI E CONTENTE? Io, invece, preferisco i gorilla, stupendi animali che hanno un senso della famiglia ben radicato e tutto avviene in funzione della protezione della loro comunità e la cui intelligenza è di molto superiore a quella di tanti Italioti che vivono solo perché l'umanità, nelle sue diversità, genera e alimenta anche i parassiti, gli incapaci, gli inutili, i traditori, i nocivi...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 25/08/2015 - 12:50

Adriano AG ma a farli mantenere da voi i minori cosa vuoi che vadano a lavorare?