Napoli, escrementi di topo nell'asilo nido appena riaperto

Numerosi escrementi di topi sono stati ritrovati in un asilo nido appena riaperto nella periferia ovest di Napoli: a fare la scoperta sono stati i genitori di alcuni bambini che hanno deciso perciò di ritirare i propri figli dall'istituto

Un gravo episodio si è verificato nella mattinata di oggi in un asilo nido della periferia ovest di Napoli, dove i genitori di alcuni piccoli alunni hanno trovato numerosi escrementi di topo sparsi per i locali della struttura. L'istituto scolastico in questione è l'asilo Marco Polo di Cavalleggeri a Fuorigrotta, che era stato riaperto solo pochi giorni fa, dopo essere stato chiuso per un anno per inagibilità.

La sconcertante scoperta è stato fatta appunto dai genitori di alcuni bimbi che ieri, dopo aver accompagnato i figli a scuola hanno notato la presenza di feci di topo disseminate un po' dappertutto, tra gli scaffali e i mobili, ma anche nei lettini e nei cassetti dove i piccoli metteno le loro cose. Subito è stato informato il dirigente scolastico e le forze dell'ordine; nel frattempo le mamme hanno deciso di ritirare i propri figli dalla scuola in attesa di accertamenti da parte dell'ASL, che dovrà occuparsi di svolgere un sopralluogo e di sanificare completamente la struttura.

La gravità del fatto avvenuto a Napoli ha provocato la rivolta e la rabbia di molte mamme, che prima di far tornare i figli al Marco Polo erano state rassicurate sull'agibilità e la pulizia della struttura, che avrebbe dovuto essere precisa e attenta dal momento che l'istituto ospita bambini molto piccoli. Anche il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli è stato informato dell'accaduto grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini, e in proposito ha affermato:"Molti cittadini ci hanno segnalato la presenza di escrementi di topo in alcuni ambienti del plesso che ospita l’asilo nido Marco Polo, sito nell’omonima strada del rione Cavalleggeri d’Aosta. Tenendo conto che l’asilo è stato riaperto solo pochi giorni fa sarebbe stato preferibile che, prima della riapertura, si effettuasse un sopralluogo per sincerarsi preventivamente della salubrità e dell’igiene degli ambienti che sono destinati ad essere frequentati da bambini piccoli".

La X Municipalità nel frattempo ha disposto la chiusura dell'edificio fino alla totale sanificazione: solo allora i piccoli potranno tornare a scuola.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.