Berlusconi: "Pronti a collaborare con il governo per superare l'emergenza nazionale, ma a queste condizioni"

Berlusconi spiega che "non ci possono essere due Italie, una che si salva (quella del lavoro dipendente, ndr), l'altra — quella del lavoro autonomo — che deve cavarsela da sola, oppure viene lasciata affondare". Questa è una delle condizioni per votare, con la maggioranza, i prossimi discostamenti al bilancio

In una lettera al Corriere della sera Silvio Berlusconi ribadisce l'intenzione di Forza Italia di rispondere positivamente all’appello del Capo dello Stato alla collaborazione istituzionale. "È una scelta per noi naturale, addirittura scontata, come è scontato che non si tratta di sostegno politico ad un governo che non approviamo e ad una maggioranza i cui valori e i cui programmi sono incompatibili con i nostri". Ribadita la distanza dalla maggioranza giallorossa, da dove nasce il desiderio di dare una mano al governo? "Dai nostri valori, che sono quelli liberali, cristiani, europeisti, garantisti - spiega Berlusconi - nasce per noi il dovere della responsabilità verso gli italiani e quindi della disponibilità a dare una mano, dall'opposizione, per far uscire l'Italia dall'emergenza nella quale ci troviamo. È persino superfluo aggiungere che questo non mette in discussione la nostra appartenenza al centro-destra, che non soltanto è la nostra casa, una casa che noi abbiamo fondato e fatto crescere anche a costo di grandi sacrifici, ma che senza di noi non potrebbe mai vincere e tantomeno governare".

"L'Italia si trova nel mezzo di una crisi drammatica - prosegue il Cavaliere - una crisi sanitaria ed economica senza uguali almeno dal dopoguerra. È una situazione di emergenza che riguarda il mondo intero, ma che in Italia si innesta su una serie di problemi storici, di debolezze e diseguaglianze strutturali, di contraddizioni irrisolte. Semplificando, la situazione è questa: coloro che sono già garantiti - il lavoro dipendente, il pubblico impiego - in qualche modo continuano ad essere garantiti, almeno per il momento, in questa crisi. Coloro che non erano garantiti prima, il lavoro autonomo, i commercianti, gli artigiani, i professionisti, i piccoli e piccolissimi imprenditori, le partite Iva, i lavoratori a contratto, oggi rischiano di essere abbandonati a sé stessi. La rabbia, il dolore, la disperazione che scorgiamo negli occhi di molti - che vedono vanificata l'attività di una vita, i sacrifici fatti, la speranza di un futuro per sé e per i propri figli - sono sentimenti che non solo condivido, ma richiedono risposte concrete e urgenti".

Il leader di Forza Italia chiarisce, a scanso di equivoci, di non pensare affatto che i lavoratori dipendenti siano dei privilegiati: "Le tutele di cui godono sono sacrosante, frutto di un'evoluzione storica di decenni, di lotte e di sacrifici che meritano assoluto rispetto. La stragrande maggioranza di loro lavora duramente e seriamente, nel pubblico e nel privato. Da imprenditore ho avuto migliaia di collaboratori e conosco bene lo straordinario valore che essi costituiscono per un'azienda. Proprio per questo però non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola, oppure viene lasciata affondare. Anche perché l'una senza l'altra a lungo andare non regge".

Ma cosa chiede Berlusconi al governo? Sanare tale disparità, quella tra i garantiti e i non garantiti, assicurando "al lavoro autonomo, ai professionisti, ai commercianti, agli artigiani, alle partite Iva, tutta la tutela necessaria, non una tantum ma in modo strutturale". Questa richiesta è "una delle condizioni per votare insieme i prossimi 'discostamenti' di bilancio". Tecnicamente cosa dovrebbe/potrebbe fare il governo? La prima cosa è la "sospensione di tutti i pagamenti verso lo Stato per queste categorie almeno fino al 31 marzo 2021". Poi "assegnare un indennizzo, pari ad una quota importante del reddito dichiarato nell'anno precedente, per i mesi di forzata inattività o di grave riduzione dell'attività. Una tutela simile a quella giustamente assegnata ai lavoratori dipendenti che perdono il lavoro o che sono messi in cassa integrazione".

Infine, un aiuto concreto ai circa "due milioni di liberi professionisti iscritti alle casse previdenziali private e alla gestione separata Inps sono stati, le uniche partite Iva escluse dal contributo a fondo perduto di maggio e, quindi, pure dalle sue riedizioni nei recenti 'decreti ristori'. "Per loro - spiega il Cavaliere - bisogna garantire entro la fine di quest'anno un'indennità significativa, adeguata al fatturato perso, a titolo forfettario".

Tutti questi interventi ovviamente hanno un costo per lo Stato. Come fare per finanziarli? A debito, spiega Berlusconi. "Purtroppo, perché lo stiamo mettendo a carico delle generazioni future. Ma è un debito 'buono' non soltanto per ragioni di equità, ma soprattutto perché se non usciamo tutti insieme da questa fase drammatica il futuro potrebbe non esserci per nessuno".

L'auspicio del Cavaliere è che questa disponibilità a lavorare per il bene del Paese, sia pure collaborando "con un governo molto lontano da noi", venga accolto dall'intera opposizione, pur "senza confusione di ruoli con la maggioranza".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

jav2

Dom, 22/11/2020 - 10:23

"nasce per noi il dovere della responsabilità verso gli italiani" ahahahhahahahahhahahahhahahahah la verità è che pd e fi sono due facce della stessa medaglia, sempre a braccetto per fare i loro affari

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Dom, 22/11/2020 - 10:38

Se vuole collaborare va benissimo Non capisco quello che ci ha fatto il governo insieme cosa abbia da criticare Invidioso ?

ferdinando55

Dom, 22/11/2020 - 10:40

Che tristezza: sono sempre stato elettore di Forza Italia, ma questa volta mi sento preso in giro in modo ignobile! Lo capisce anche un demente che ci sono interessi di Mediaset in ballo... Berlusconi, se vuoi mantenere ancora un briciolo di credibilità chiedi al governo di farsi da parte e prometti di sostenere un governo di Draghi (l'unico che ci può guidare con autorevolezza in questa situazione)...altrimenti fatti da parte Tu!!!

samdecket

Dom, 22/11/2020 - 10:44

Al netto delle chiacchiere del cavaliere, della retorica dell'unità, persino del sovranismo riciclato a sinistra da Mattarella, l'atteggiamento di Conte e del governo non è cambiato, il loro fare da soli non è cambiato, i principi delle loro scelte non sono cambiate. Perché ora forza Italia vuole votare le proposte del governo e ammorbidire la propria posizione? Per lo stesso motivo per cui il cdx è imploso e non governerà finché ci sarà Berlusconi. Perché quando il pd vuole spaccare il cdx chiama Berlusconi e gli fa una proposta che non può rifiutare. Una di quelle proposte che gli riempiono le tasche o salvano le sue aziende. Perché noi crediamo tutti che berlusconi voglia il bene dell'Italia, ma tiene anche alla famiglia, e la famiglia,si sa, viene prima di tutto!

Ritratto di dlux

dlux

Dom, 22/11/2020 - 10:49

Se devo essere sincero, non mi convince. La prima sua uscita di "opposizione responsabile" mi è costata quattro anni e sette mesi di lavoro in più. E nessuno me li ha ripagati. Vuole ancora una volta andare in soccorso di un governo di (estrema) sinistra? Ci vada, ma sappia che il contraccolpo sarà tremendo.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 22/11/2020 - 10:52

Assistiamo al ritorno alla politica da parte di Silvio, colui che è stato perseguitato da una magistratura stranamente di “sinistra”, mentre dovrebbe stare fuori dalla politica. Ne siamo tutti lieti, sperando che il centro destra si avvalga anche delle sue capacità, ma ciò che deve essere la regola è che i tre partiti di destra si muovano sempre insieme, d’accordo, nel nostro interesse di Italiani veri.

Happy1937

Dom, 22/11/2020 - 10:59

Deve pretendere il controllo assoluto sull’utilizzo dei fondi, altrimenti finiranno nella fornace come accaduto sinora. Non si possono lasciare fior di miliardi nelle mani di scriteriati senza cervello.

Ora

Dom, 22/11/2020 - 11:25

Disposto a tutto pur di salvaguardare la bottega.

Ora

Dom, 22/11/2020 - 11:28

X dlux : Se si riferisce al governo Monti ed alla conseguente riforma Fornero si sbaglia perché Berlusconi era in maggioranza.

xgerico

Dom, 22/11/2020 - 11:35

Silvio non e che si vota alle tue condizioni sei tu che al limite devi votare in appoggio alla maggioranza. (forse hai chiesto qualche favore in merito?)

xgerico

Dom, 22/11/2020 - 11:38

@02121940-Dom, 22/11/2020 - 10:52- Ma fammi capire presumi che le proposte di Silvio siano a favore degli italiani, o interessi propri tipo "Mediaset"?

Ritratto di Smax

Smax

Dom, 22/11/2020 - 11:45

Alla fine gli daranno solo un contentino e lui li terrà a galla lo stesso. Poi ricominceranno a bastonare le pi.

bernardo47

Dom, 22/11/2020 - 11:48

Cav. Statista .....salvini solo casin.,.,,.ta..,.ecco la piccola differenza.

agosvac

Dom, 22/11/2020 - 12:04

Il vero problema dell'Italia non è Conte bensì Mattarella. Senza Mattarella Conte a quest'ora sarebbe a casa sua a fare la calzetta con la sua fidanzatina.

redy_t

Dom, 22/11/2020 - 12:12

L'habituè dell'inciucio torna in azione. Solite frasi fatte e scontate per nascondere i suoi interessi e la sua brama di "contare".

ItaliaSvegliati

Dom, 22/11/2020 - 12:15

Collaborare con il governo dei 4 KOMUNISTI....é il vero suicidio politico....

investigator13

Dom, 22/11/2020 - 12:28

"lavorare per il bene del Paese" quale Paese? certamente non per l'Italia. Senza sovranità non esiste una economia a vantaggio degli italiani perchè l'euro è un capestro e non fonte di ricchezza per l'Italia. Saranno lodevoli le intenzioni di Berlusconi, ma non gli faranno fare un bel nulla. serve una montagna di soldi per ripristinare il lavoro e l'economia tutta, se restiamo tutti a casa. A meno che non mettiamo in circolazione una moneta parallela e con questa creare ricchezza per il Paese, mentre l'euro fa il suo corso creando debito. TANTO SONO SLODLI CHE CI DANNO GLI STROZZINI in questo modo glieli RESTITUIAMO; NON CI SERVONO. vedrete che l'Ue salta, è inutile.

Unoamareggiato

Dom, 22/11/2020 - 12:30

Cribbio! Ma il vispo ottuagenario pronto a collaborare con il governo, la Patriota che difende gli interessi degli Italiani, il Capitano che si preoccupa delle partite iva, delle famiglie e delle piccole imprese in difficoltà non hanno niente da dire di fronte allo stanziamento di 800 milioni per le spese dei parlamentari che gridano vendetta? Il Dormiente del Colle non ha nulla da obiettare? VERGOGNATEVI!!!!!!!

Ritratto di Zorro474

Zorro474

Dom, 22/11/2020 - 12:32

Silvio, ti ho amato. Non ascoltare il canto della sirena Mattarella. Hanno voluto governare? Che governino. Perché togliere loro le castagne dal fuoco col rischio di scottarsi? Hanno voluto la bicicletta quindi pedalino, possibilmente verso lidi lontani.

investigator13

Dom, 22/11/2020 - 12:37

saranno pur lodevoli le intenzioni di Berlusocni ma senza sovranità monetaria non può esistere una economia a vantaggio dell'Italia. L'economia ce la impongono gli europeisti e non certamente a favore degli italiani, a favore loro. di che parliamo? Ristabiliamo la sovranità e camminiamo con le ns gambe senza ingerenze di si nessuno il paese rinasce

acam

Dom, 22/11/2020 - 12:48

caro cavaliere i tuoi peccati veniali sono costati cari a te e all'italia neanche salvini si salva, prima di parlare é saggio pensare, adesso é troppo tardi, palamara nemmeno lui ti fa rialzare anzi...

ilrompiballe

Dom, 22/11/2020 - 13:08

Da FI a 5S a PD : cosa non si fa per la paghetta! L'interesse dell'Italia sarebbe un bel ribaltone con nuove elezioni, altro che il sostegno a un governo che non sta in piedi. A meno che dietro l'interesse dell'Italia non ci siano altri interessi.

ex d.c.

Dom, 22/11/2020 - 13:09

Più chiaro di così! FI appoggia alcune iniziative ma resta chiaramente all'opposizione. Aiuta Mediaset? Perché non dovrebbe farlo? E perché i suoi elettori ed i partiti 'alleati' non dovrebbero capirlo

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 22/11/2020 - 13:22

E il terzo SCOSTAMENTO di bilancio che voteranno (TUTTO IN DEFICIT) e lui si sta apprestando ad aiutarli!!! Perche stanno spendendo MILIARDI per i FALSIPROFUGHI !!! AUGH.

tormalinaner

Dom, 22/11/2020 - 13:27

Berlusconi parla a suo nome e non come centrodestra questo la dice lunga sulla sua bulimia di potere e non per "l'interesse degli italiani" appoggiare il governo significa farsi coinvolgere in mesi di fallimenti è controproducente. Che affoghino da soli.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 22/11/2020 - 13:55

è un'emergenza nazionale anche l'invasione di clandestini attuata da questo governo, certo, a te non importa, l'importante per te è che facciano leggi che favoriscano le tue aziende !!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 22/11/2020 - 14:20

Cavaliere , forse non ricorda gli insulti, le "satire" a loro dire, le calunnie che le hanno portato i sinistri nei suoi riguardi, i centri sociali, le tv faziose, Sant'oro e Vauro, durante il terremoto dell'Aquila. Altro che collaborazione. Sono riusciti persino a denuunciare gli scienziati perchè non l'avevano previsto, causa poi persa per loro perchè non ci arrivano a capire che fosse stato impossibile a prestabilirlo. Qualcuno di questi indecorosi sinistri merita la collaborazione dopo quanto hanno detto e fatto?

vinvince

Dom, 22/11/2020 - 14:26

Le condizioni del Cavaliere : 1) NO MES 2) NO MES 3) NO MES

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 22/11/2020 - 14:46

Silvio, mi verrebbe da dire "il lupo perde il pelo ma non il vizio"! Adesso poni condizioni? I 5s diranno no e tu avrai fatto la tua bella figura, presumo (anche tu). Il passato lo hai già dimenticato? Comprendo il gesto, però qui dentro si evidenzia che ci sono moltissimi che non dimenticano, a 360°.. Vive cordialità.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 22/11/2020 - 17:35

Avete notato come la sinistra stia rivolgendo elogi sperticati al grande Statista e dimentichi gli insulti del passato? Silvio non sa che l'apprezzamento dell'avversario politico equivale al classico bacio della morte?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 22/11/2020 - 17:38

Alle prossime elezioni FI no riuscirà a fare i propri congressi. Le cabine telefoniche sono state smantellate da tempo.

magnum357

Dom, 22/11/2020 - 17:43

Ma quando questo qua si metterà a fare il nonno ? La smetta di mantenere a galla degli incompetenti !!!!!!!!!

barnaby

Dom, 22/11/2020 - 17:57

Sono giorni che ci sorbiamo la solita pappa, stesse parole, stesse frasi ripetute e ripetute "i nostri valori e i nostri programmi sono incompatibili coi vostri e sia scontato che non si tratta di sostegno politico" ma vi do il mio sostegno che però non è politico! E cosa altro sarebbe? E' assolutamente paradossale. Cav chi vuoi convincere? Di sicuro non avrai mai più il mio voto.

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 23/11/2020 - 11:12

Ora - Dom 11.28 - Guardi che il governo Monti era un governo tecnico appoggiato da Berlusconi il quale dichiarò la sua famosa "opposizione responsabile", tanto per coprire la complicità in tutto quello che di tragico fu decretato dal suddetto governo...