Foibe, bandiera a mezz'asta alla Farnesina in ricordo delle vittime

Il ministero degli Esteri ha anche pubblicato un tweet dal suo profilo ufficiale per ricordare la tragedia degli italiani di Istria, Fiume e Dalmazia nel Giorno del Ricordo

Foibe, bandiera a mezz'asta alla Farnesina in ricordo delle vittime

Il Ministero degli Esteri si unisce alle celebrazioni del Giorno del Ricordo per le vittime delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata esponendo la bandiera a mezz'sta nella sede della Farnesina. In un tweet, il ministero degli Esteri ha pubblicato la foto della bandiera con una didascalia: "Giorno del #Ricordo della tragedia delle foibe e dell'esodo istriano, fiumano e dalmata. La #Farnesina rende omaggio alla memoria delle vittime".

Si tratta di un gesto significativo che mostra il cambiamento degli ultimi anni nella percezione della tragedia degli italiani di Istria e di Dalmazia. Una tragedia che, come ricordato su Il Giornale da Antonio Tajani, è stata coperta da "un vergognoso oblio". "Per troppo tempo - ha scritto - la consapevolezza di ciò che era accaduto viveva solo in migliaia di famiglie di esuli che non riuscivano a darsi pace per la fine dei loro cari; ricordi dolorosi ma pronunciati a mezza bocca, paure lontane ma forzatamente sopite nella incomprensione generale. Nemmeno nei libri di storia nelle scuole vi era traccia di quello che era passato". Il gesto della Farnesina serve anche a conferma la netta presa di distanza da una certa cultura politica che ha negato il ricordo per molti decenni.

Commenti

Spiacenti, i commenti sono temporaneamente disabilitati.