Forteto, il Pd concede uno stand alla Festa dell'Unità di Firenze

Il Pd di Firenze ospiterà alla Festa dell'Unità uno stand del Forteto, la cooperativa il cui fondatore, Rodolfo Fiesoli, è stato condannato in appello per abusi sessuali

Il Pd fiorentino, dal prossimo 25 agosto, ospiterà alla Festa dell'Unità lo stand del Forteto, la cooperativa il cui fondatore, Rodolfo Fiesoli, è condannato in appello a 15 anni e 10 mesi per abusi sessuali.

Una scelta contro cui inveisce Giovanni Donzelli, capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio regionale:"Si tratta di un fatto che, qualora qualcuno avesse ancora dei dubbi, mette il sigillo ufficiale sul legame che esiste tutt'oggi fra il partito al governo dell'Italia, della Toscana e di Firenze e il luogo teatro degli abusi e i maltrattamenti provati e riprovati nelle sentenze della magistratura".

L'esponente toscano di FdI ricorda che "ancora oggi al Forteto vive e lavora, anche con ruoli importanti, la maggior parte dei condannati: cade così la storiella ipocrita della discontinuità con il passato dell'attuale governance della cooperativa" e pertanto "aver scelto di ospitare lo stand è un fatto vergognoso, l'ennesimo schiaffo, quello definitivo, alle centinaia di vittime che hanno avuto la vita rovinata da quell'esperienza". Una decisione che Donzelli contesta perché arriva dopo le sentenze della magistratura, le relazioni delle commissioni d'inchiesta regionali e l'approvazione anche da parte della Camera di una commissione d'inchiesta parlamentare sulla vicenda

"È la dimostrazione che le posizioni del Pd sono solo dettate dall'inopportunità politica di continuare a fare muro su una vicenda così clamorosa. La concessione dello stand è una vicenda che si può spiegare solo con un chiaro legame economico e politico che la sinistra ha ancora oggi con quella realtà", conclude Donzelli che, infine, si chiede "quanto il Forteto ha pagato al Pd per quello stand e se ai loro dirigenti sembri sufficiente per svendere ancora una volta la dignità delle vittime".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Mer, 23/08/2017 - 13:12

Be, è uno dei loro. Non c'è reato.

Libertà75

Mer, 23/08/2017 - 13:27

Rodolfo Fiesoli aveva già condanne per reati sessuali quando era sostenuto dall'allora PCI-PDS-DS, quindi dove sta lo scandalo? Semmai c'è da amareggiarsi che il PD non si sia offerto di pagare una compensazione monetaria alle vittime.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 23/08/2017 - 13:46

stenos concordo al 100% Ora aspettatevi uno stand pro muslims. Molice Linyi Shandong China

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 23/08/2017 - 13:56

SE SONO COMUNISTI, LE PORTE, TE LE APRONO TUTTI I DELINQUENTI E SE NON LO FANNO LORO, """LO FARANNO LE TOGHE ROSSE"""!!!

Duka

Mer, 23/08/2017 - 14:24

Che gliene frega al PD alias PCI delle vittime. La FESTA DELL'UNITA' è da sempre un business mega galattico esentasse e vuoi che il partito dei truffatori per antonomasia se ne privi???

baronemanfredri...

Mer, 23/08/2017 - 14:26

MA LORO NON SONO PREGIUDICATI, AL MASSIMO COMPAGNUCOLI CHE HANNO SBAGLIATO GLI ALTRI SONO PREGIUDICATI, COMPRESI I FALSI LAUREATI CHE NON SARANNO MAI GIUDICATI E CONDANNATI PER FALSO IN TITOLI. SCUSATE ZERU TITULI

baronemanfredri...

Mer, 23/08/2017 - 14:28

PERO' I LORO PECCATI VENGONO LAVATI CON L'ACCOGLIENZA ANCHE DI PREGIUDICATI CLANDESTINI MANIACI E STUPRATORI, VEDASI GLI STUPRATORI DI TRENI E ALTRI LUOGHI. MA CHE DICIAMO CHE IL RE CORNA NON NE FA? SONO MANIACI SONO

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 23/08/2017 - 14:32

Ormai non ci si dovrebbe stupire più di nulla, stanno facendo quello che vogliono e come vogliono. Se gli Italiani sono furbi, e voglio crederlo, alle prossime elezioni dovranno spazzarli via. Dita incrociate.

roberto.morici

Mer, 23/08/2017 - 14:32

Credo che sia una questione di "affinità". Non c'è da meravigliarsi.

paolonardi

Mer, 23/08/2017 - 15:18

Si vede che metterlo in quel posto e' l'attivita' principale dei socialcomunisti come ampiamente dimostrato dala loro storia sia passata che recente. Basta cedere cone hanno ridotto il nostro paese.

Antonio43

Mer, 23/08/2017 - 15:41

Schifosi! E' troppo? Non direi, forse è troppo poco!

effecal

Mer, 23/08/2017 - 16:04

Il pd ha una classe innata, ci vuole il pelo sullo stomaco , complimenti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 23/08/2017 - 16:38

Sconfortante.

maurizio50

Mer, 23/08/2017 - 16:41

E questa banda di ipersciagurati vuole continuare a governare il Paese. Sveglia gente, questi son peggio del buon Pacciani!!!!

Pierluigi64

Mer, 23/08/2017 - 17:00

Ecco a voi la "superiorità morale" della sinistra!

gianni.g699

Mer, 23/08/2017 - 18:01

Capirai e dovè la novità ??? il fotello è cosa di casa pd !!! robba suia jè !!! capisti ???

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 23/08/2017 - 19:16

Delinquenti!

nunavut

Mer, 23/08/2017 - 22:13

Beh !! che differenza fra lui e il clero ? date pure a loro il famoso 8x1000 ? Quanta ipocrisia !!! da qualunque parte tu possa guardare!!

TONI-GARATTI

Gio, 24/08/2017 - 04:33

scandalo che è stato in parte coperto nel senso che c'è un capro espiatorio, ma le complicità nel partito sono state dimenticate dalla solita magistratura, un po' come per il Grinzane in Piemonte.....il soccorso della canaglia rossa è sempre di moda!!!!

Ritratto di elio2

elio2

Gio, 24/08/2017 - 08:34

L'ulteriore dimostrazione di quanta ignoranza e incapacità di intendere e volere ci vuole per arrivare a votare questi abusivi decerebrati che stanno sgovernando il nostro Paese senza legittimazione popolare.

claudioarmc

Gio, 24/08/2017 - 09:39

AMICI DI MERENDE?

mariod6

Gio, 24/08/2017 - 17:37

Sono compagni che non avevano capito le istruzioni del partito comunista, come quelli delle Brigate Rosse, cioè: fatene di tutti i colori ma non fatevi beccare. Se si sono fatti beccare con le mani nel sacco cosa volete che facciano ??? Gli rispiegheranno come mascherare le porcate. Il sostegno è dovuto, sempre perché le coop e le associazioni simili pagano la mazzetta al partito. Se non vi piace il termine "mazzetta" o se non è abbastanza chiaro potete chiamarla "corruzione e concussione". Fatto dai comunisti si chiama contributo volontario per il partito unico. Quanto poi a negare l'evidenza sono dei maghi. Mai sentito parlare di foibe ??? Mai sentito parlare degli assassinii fatti dai partigiani dopo la liberazione ???