Ora Di Maio scarica tutto su Grillo: "Ha deciso di sospendere Pizzarotti"

"Si è sempre saputo che il garante è lui", dice il membro del direttorio a Cinque stelle

È un'accusa decisa quella che arriva da Luigi Di Maio, che parlando a Porta a Porta torna a commentare il caso Pizzarotti e sostiene che la decisione del sindaco di Parma fu decisa da Beppe Grillo.

"Lo avete visto tutti ed è pubblico", dice il vicepresidente della Camera, riferendosi allo scambio di e-mail pubblicato a suo tempo, aggiungendo che "si è sempre saputo che nel Movimento 5 Stelle il garante è lui" e parlando di un "procedura interna", che non lascia spazio a "nessun velo di oscurità".

"Si vedrà se questo caso provocherà un danno elettorale - ha aggiunto poi -. In ogni caso questo dimostra che non facciamo calcoli".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Miraldo

Mar, 24/05/2016 - 21:08

M5s = Buffoni come il condannato del vostro padrone..........

cgf

Mar, 24/05/2016 - 22:19

Di Maio con un autentico colpo di reni spera di divenire lui il capo.. per favore...

Ritratto di vraie55

vraie55

Mer, 25/05/2016 - 00:30

Questo è PERFETTO (per gli anglo-americani) .. C'HA'Lmicrochip? .. è COME L'AUTO CE VIAGGIA DA SOLA ! .. anzi come l'autista dell'auto che viaggia da sola (pensata .. ispirata leggendo Jonesco)