Porto Cervo, un fine settimana gustoso

Da venerdì a domenica un festival dedicato ai sapori dell'isola

Grandi e piccoli produttori insieme nell'ottava edizione del Porto Cervo Wine&Food Festival, l'evento boutique dedicato al meglio della produzione enogastronomica nazionale, con un occhio di riguardo, ovviamente, per l'isola. La kermesse si svolgerà da venerdì 13 a domenica 15 maggio al Cervo Conference Center.

Tre giorni di degustazioni di vino e cibo, affiancate a un ricco calendario di incontri, presentazioni di libri, masterclass e cene gourmet. Venerdì e sabato, Bruno Gambacorta, ideatore della seguitissima rubrica Eat Parade del TG2 modererà due incontri dedicati alla comunicazione nel mondo del vino e del cibo di qualità. Venerdì pomeriggio Valentina Canali (direttore generale vicario dell'Azienda Romana Mercati) e Alessandra Moneti (giornalista dell'Ansa) presenteranno il libro «Il valore del cibo. Idee, soluzioni ed esperienze per comunicare i prodotti tipici». Sabato si discute invece di marketing e social media con Slawka Scarso e Luciana Squadrilli, autrici del libro «Marketing del gusto», e con Luca Bove e Nicoletta Polliotto, che insieme hanno appena pubblicato «Ingredienti di digital marketing per la ristorazione». Sandra Longinotti, giornalista freelance, food stylist e blogger, presenta «Home Kitchen Garden», un discorso aperto fra cucina e orto cittadino possibile. Altro libro «Carne trita» dello chef e scrittore Leonardo Lucarelli: un romano autobiografico che sarà presentato domenica.

Sempre domenica si terrà la masterclass condotta da Luca Martini, sommelier campione del mondo e dallo chef Roberto Serra del ristorante Su Carduleu, maestro della cucina sarda contemporanea, sull'abbinamento tra vini e piatti dell'isola. E poi il menu degustazione dello chef Achille Pinna del ristorante Da Achille a Sant'Antioco.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti