Perché smontare i dl Salvini avrebbe un costo elevato

L'unico reale obiettivo del piano sull'immigrazione di Luciana Lamorgese è quello di colpire politicamente Matteo Salvini, ma per l'attuale maggioranza lo smantellamento dei decreti sicurezza potrebbe avere costi molto elevati

Il vero obiettivo del piano di Luciana Lamorgese sull’immigrazione è esclusivamente politico ed ha a che fare con le velleità della maggioranza di smantellare l’impianto salviniano sul tema.

Del resto, il governo giallorosso è nato proprio per evitare la convocazione di nuove elezioni le quali avrebbero dato alla Lega di Matteo Salvini la maggioranza assieme al resto del centro – destra. Era dunque prevedibile che, all’indomani dello scampato pericolo del Pd nella “sua” Emilia Romagna, in cui il proprio candidato è riuscito a conservare la presidenza, il governo iniziasse a presentare proposte volte a superare le norme sull'immigrazione volute dal segretario del carroccio.

Tali norme, come si sa, sono contenute nei due decreti sicurezza varati dalla precedente maggioranza giallorossa nell’ottobre 2018 e nell’agosto 2019. Il piano della Lamorgese presentato ieri a Palazzo Chigi, mira a “superarli” od a “ridimensionarli”, non però a cancellarli. Ed è qui che entrano in ballo non poche incognite legate alla tenuta dell’attuale coalizione di governo.

L’attacco ai decreti sicurezza più che sul merito è sul piano politico. Si sta cercando di modificare le norme in questione non tanto per dare un nuovo corso alla politica sull’immigrazione, quanto per andare contro Salvini e distaccare l’attuale governo dall’operato del precedente.

Una mossa politica per l’appunto, che difficilmente andrà ad incidere sul piano pratico. Così come sottolineato su IlMessaggero da Carlo Nordio, in tema di immigrazione difficilmente le norme volute dai vari governi hanno avuto un impatto decisivo sulla situazione. Ed anche i decreti Salvini hanno cambiato poco nella legislazione. Una “restaurazione” da parte della Lamorgese di alcune norme precedenti a quelle volute dal segretario del carroccio avrebbero a loro volta un impatto limitato sul fenomeno.

Questo perché molti nodi della questione sono legati ai rapporti con l’estero, con l’Europa in primis ma anche con i paesi di origine dei migranti. E dunque né i decreti sicurezza di Salvini e né il piano di Luciana Lamorgese potrebbero incidere, ad esempio, sulla diminuzione della presenza pluriennale in Italia di migliaia di irregolari. Così come, se la guerra in Libia dovesse proseguire e l’attuale instabilità del paese nordafricano dovesse confermarsi anche nei prossimi mesi, un decreto scritto al Viminale non eviterebbe la partenza di decine di barconi dalle spiagge dell’altra sponda del Mediterraneo.

Dunque, la mossa dell’attuale maggioranza è quella di attuare un’operazione politica anti Salvini che però, paradossalmente, potrebbe portare ai partiti della coalizione più costi che benefici. Il Partito Democratico ad esempio, al suo interno deve fare i conti con diverse anime che sui decreti sicurezza hanno posizioni divergenti. L’area moderata è favorevole alle revisioni già presentate da Luciana Lamorgese, ma c’è l’area più a sinistra che continua a chiedere la cancellazione in toto dei decreti di Salvini. Una posizione quest’ultima condivisa a stretto giro con LeU.

Il Movimento Cinque Stelle, da questo punto di vista, è la formazione che rischia di più. I grillini hanno votato sia il primo che il secondo decreto sicurezza. L’ultimo è stato approvato dal parlamento ad agosto, appena sei mesi fa. In che modo dal movimento si giustificherà un’eventuale totale discontinuità con le norme votate dagli stessi deputati grillini?

La questione è tutt’altro che di facile soluzione. E mostra, ancora una volta, come in realtà l’operazione anti decreti sicurezza ha solo connotati politici, con il vero obiettivo che rimane quello di colpire Matteo Salvini. Un obiettivo considerato talmente importante da rischiare di mettere a repentaglio la tenuta stessa della maggioranza.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 18/02/2020 - 14:01

STANNO FACENDO DI TUTTO PER COLPIRE SALVINI? BENE VISTE LE ULTIME PREVISIONI DI VOTO, LO STANNO COLPENDO BENISSIMO GRULLONI E PIDIOTI SONO E TALI RIMANGONO

Guido_

Mar, 18/02/2020 - 14:05

Bisogna essere onesti, voto centrods ma Salvini è solo parole: aveva promesso cinquecentomila espulsioni e ne ha fatte ancor meno di Minniti, viene a raccontarci che ha bloccato gli sbarchi ma non dice che quando arrivò al governo ne sbarcavano mille al mese, quindi passare da mille a tre o quattrocento non cambia sostanzialmente nulla, soprattutto all'interno dei movimenti migratori che, in entrata e uscita, superano i centomila all'anno. Pensiamo alle cose importanti per favore.

venco

Mar, 18/02/2020 - 14:05

Gli italiani traditori non badano a spese nell'accoglienza di parassiti stranieri.

bernaisi

Mar, 18/02/2020 - 14:05

i cattocomunisti sono disposti a tutto pur di colpire Salvini e poi con la fine della tratta degli schiavi finirebbero il loro guadagni miliardari pagati da noi cittadini

Ritratto di llull

llull

Mar, 18/02/2020 - 14:12

Ottima notizia! Con questo e i prossimi interventi similari (che non tarderanno ad arrivare) per il CDX si profila all'orizzonte la maggioranza assoluta.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 18/02/2020 - 14:12

hahahahahahahahahaha Per avere 1 risultato si addebita 100 e ancor di più

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 18/02/2020 - 14:16

Nordio non ha compreso un punto basilare della politica PD. Non governano per migliorare la situazione attuale, l'intento è di cancellare ogni mossa del nemico (Salvini), al fine di estrometterlo dalla vita politica. Secondo il giudice l'abbattimento dei DL Sicurezza porterà a costi esorbitanti? Qual'è il problema? Si alza il prezzo delle sigarette e degli alcolici, tagli a sanità, scuola e sicurezza, tanto dopo una manifestazione di protesta nulla cambia, si aumenta il prelievo per le vincite delle lotterie, si torna a parlare di IMU sulla prima casa, si legifera per un prelievo una tantum o come nel caso di Amato, si mettono direttamente le mani nelle tasche degli italiani. Sono anni che girano denaro alle Coop spacciandoli per aiuti umanitari e sono bastati 4 controlli a caso per trovare gente come Lucano che faceva la cresta su tutto... Nordio questi non hanno nessuno che li fermi, prenderanno denaro dalle nostre tasse e tanti saluti.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 18/02/2020 - 14:21

llull chi vive sperando..

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 18/02/2020 - 14:22

" ...in tema di immigrazione difficilmente le norme volute dai vari governi hanno avuto un impatto decisivo sulla situazione. Ed anche i decreti Salvini hanno cambiato poco nella legislazione." Ooohh, finalmente un'ammissione che va aldilà di tutta la retorica alla quale ci avete abituato. Consiglio ai leghisti di leggersi e rileggersi quella frase fino a quando non l'avranno capita: sperèm!

Ritratto di PATARLACCA

PATARLACCA

Mar, 18/02/2020 - 14:23

Da sempre opportunisti traditori quelli della sinistra italiana

dredd

Mar, 18/02/2020 - 14:26

A questi pagliacci non interessa niente dei costi, basta colpire Salvini

igiulp

Mar, 18/02/2020 - 14:27

Nordio for President. Subitoooooo.........

maxfan74

Mar, 18/02/2020 - 14:31

Gli italiani sono con Salvini e la Meloni e spero che una volta che avranno pieni poteri rimontino tutto ciò che si vuole smontare.

Valvo Vittorio

Mar, 18/02/2020 - 14:38

La sinistra italiana spreme ogni giorno le meningi per ridurre la forza elettorale del centro-destra e dico questo per nostra fortuna altrimenti avremmo l'Italia invasa da extra comunitari da trasformare in breve tempo potenziali antagonisti al centro-destra! Analizzando le follie della sinistra attuale è necessario e alla svelta, intraprendere la via delle elezioni anticipate. Onestamente non vedo altre soluzioni al declino lento e inarrestabile della sedicente sinistra.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mar, 18/02/2020 - 14:44

Non capisco bene se la finalità vera dello "smontaggio" del decreto sicurezza sia più un atto contro Salvini o l'esecuzione di un ordine di Soros.

bernaisi

Mar, 18/02/2020 - 14:47

A Salvini nonostante la buona volontà è gli è stato concesso di fare quasi nulla ed ora quel poco concesso lo vogliono disfare. infatti tutti noi ci chiedevamo cosa ci stava a fare con i grullini visto che volevano fare sempre tutto il contrario e giustamente quest'estate ha detto basta !!!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 18/02/2020 - 15:01

facciamo patta coi miliardi buttati via con quota 100 . capitano al gabbio e amici come prima AHAHAHAHAHAH

Iacobellig

Mar, 18/02/2020 - 15:04

Lamorgese si deve solo vergognare di occupare una poltrona di cui non è degna e neppure all’altezza. Solo al governo in Italia si ritirano 20000 euro al mese oltre autoblindato e benefit di vario genere anche privi di spessore professionale, al solo fine di combattere l’avversario politico. È tutto questo avviene a danno economico e non degli utenti italiani. Una vergogna ancorché uno schifo allo stato puro.

fjrt1

Mar, 18/02/2020 - 15:10

Certo , i decreti sicurezza non hanno chiuso la strada all'immigrazione irregolare ma le statistiche dicono che l'hanno ridotta. Bisogna anche ricordare che i decreti sicurezza sono stati votati anche dai 5s notoriamente morbidi con l'immigrazione. Perciò Salvini ha fatto solo quello che gli è stato permesso. Sono anche convinto che un governo di centro-destra con la Meloni al ministero dell'interno la stretta sull'immigrazione diverrebbe molto efficace. E una blindatura delle coste libiche da parte della Marina potrebbe prendere forza. Se poi in Libia vogliono farsi la guerra, facciano pure, però non possiamo all'infinito farci ricattare.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 18/02/2020 - 15:15

#Guido_- 14:05 5 mld. di euro annui (costo dell'immigrazione) non sono "cose importanti"?

OttavioM.

Mar, 18/02/2020 - 15:15

I decreti sicurezza di Salvini hanno fatto crollare gli sbarchi e fatto crollare la spesa di MILIARDI che dobbiamo sostenere per l'immigrazione clandestina, come si fa a dire che non hanno funzionato? Forse qualcuno ha nostalgia dei 200.000 sbarchi l'anno dei governi PD? Dei 5 MILIARDI che dovevamo spendere ogni anno? Del caos scatenato in tutta Italia dal modello di immigrazione e accoglienza Renzi/Alfano?

mozzafiato

Mar, 18/02/2020 - 15:18

GUIDO, sinceramente sono quelli come te coloro che ritengo più pericolosi : mi spiego: quelli come te li giudico paragonandoli agli ufficiali di stato maggiore pronti a passare al nemico perché invidiosi della bravura del generale comandante. Le accuse che muovi a Salvini, sono semplicemente assurde e ridicole! Come non rendersi conto che LUI È L'UNICO POLITICO ITALIANO CHE COMBATTE SERIAMENTE CONTRO I MALI VERI DELL'ITALIA. Strano che tu non ti sia accorto di quali e quanti miserabili rinnegati (politici, magistrati, affaristi, burocrati , parassiti e decerebrati elettori) GLI REMANO CONTRO AFFINCHÉ NON CAMBI MULLA e fare in modo che essi possano continuare a sfamarsi all'orrida mangiatoia nella quale gozzovigliano da lustri. Anche tu sarai uno di loro?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 18/02/2020 - 15:20

ma poi stiamo a parlare di un partito che a suo tempo decise che la legittima difesa era permessa solo la sera? Ma ci rendiamo conto con che dementi abbiamo a che fare?

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 18/02/2020 - 15:22

Poiché, specialmente in questa situazione di incertezza sulle misure anti-coronavirus, la demolizione dei decreti sicurezza rappresenta di fatto un attentato alla sicurezza ed alla incolumità dell'intero popolo italiano, io suggerisco al nostro Giornale di farsi promotore di una class-action nei confronti della Lamorgese e del governo cui appartiene: qualora ci fosse da versare delle somme di danaro vi autorizzo fin da ora ad utilizzare i miei estremi anagrafici per essere all'uopo contattato. Le chiacchiere stanno a zero.

EliSerena

Mar, 18/02/2020 - 15:44

Dare seguito alle osservazioni di Mattarella sui decreti insicurezza è un dovere del governo e del Parlamento. Tutto il resto è solo becera propaganda

istituto

Mar, 18/02/2020 - 15:54

Si ma dei costi alla sinistra non gliene può fregare di meno. Tanto paga il cittadino con tasse palesi ed occulte. In compenso la Sinistra e tutte le Coop cattocomunisti e gli industriali pro PD avrebbero schiavi aggratis che lavorano 2/3 euro all'ora ed abbasserebbero drasticamente il costo del lavoro. Ed inoltre la Sinistra avrebbe centinaia di migliaia di nuovi elettori. Il popolo italiano per la sinistra può anche crepare che a questi non gliene frega niente.

Calmapiatta

Mar, 18/02/2020 - 15:56

Non ne faccio una questione nè pro nè contro Salvini, vorrei solo capire. Questo è un paese divorato dalla crisi economica. Ogni giorno è costellato di notizie di licenziamenti e fallimenti di aziende. L'immigrazione clandestina è una emergenza. Il paese cade, letteralmente, a pezzi. Lo Stato è inefficiente. Solo per citare alcune problematiche. Di fronte a questo quadro desolante, il governo sa solo pensare a prescrizione e smontare il decreto sicurezza?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 18/02/2020 - 15:58

PIU' DANNO CONTRO SALVINI PIU' GLI ITALIANI SI ACCOSTANO A LUI E IN CASO DI ELEZIONI VINCE SENZA RIVALI....POVERO PD -5S-LEU-IV....FATE PENA! LA POLITICA NON E' COMBATTERE UN UOMO SOLOMA BEN ALTRO E VOI STATE DIMOSTRANDO LA VOSTRA INETTITUDINE A GOVERNARE!.......MA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA C'E'?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 18/02/2020 - 16:02

@OttavioM.......glielo spieghi al dottor strada! Ma è mai possibile che un laureato in medicina non possa capire poche esplicite parole? Probabilmente ha dei problemi !

ginobernard

Mar, 18/02/2020 - 16:04

sai che cxxxo gliene frega al governo ... perchè qualcuno pensa che facciano, come hanno giurato, l'interesse esclusivo della nazione ?

Lugar

Mar, 18/02/2020 - 16:07

Gli italiani hanno smesso di preoccuparsi dell'economia, tanto sanno che quel maledetto debito non sarà mai pagato.

ginobernard

Mar, 18/02/2020 - 16:12

"L'unico reale obiettivo del piano sull'immigrazione di Luciana Lamorgese è quello di colpire politicamente Matteo Salvini" verissimo ... al punto di creare un buco nel bilancio dello stato. Questo è perfettamente in linea con una posizione ideologica. Completamente avulsa dall'interesse esclusivo del paese. Io non so cosa stia succedendo al mondo cattolico. Devono stare attenti perchè il dissenso può diventare odio. Poi sono dolori. Occhio a non tirare troppo la corda. Il fatto di avere leggi autolesioniste poi è una chicca ... mai nessun paese normale ha leggi del genere che mettono davanti gli interessi dei clandestini a quelli dei cittadini Allucinante.

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 18/02/2020 - 16:24

comunisti erano - sono e rimarranno...e del popolo ITALIANO nunjefrega niente, l'unici a non averlo capito sono tutti coloro che ancora li votano, hanno i parocchi come i cavalli, maaa i cavalli sono cavalli questi sono da ricovero...svejateve la querra è finita, solo che vi fanno credere che ancora c'è, ci credete pure.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 18/02/2020 - 16:24

BABBEOSEMPRE carissimo 15e01 i miliardi che tu scrivi BUTTATI, sono stati buttati per mandare in pensione gli Italiani, pensa invece ai miliardi che i tuoi "EROI" come PRODI, hanno BUTTATO per dare le pensioni ai parenti dei FINTIPROFUGHI che se le stanno GODENDO al loro paese senza mai aver versato CONTRIBUTI!!! BABBEO!!!

soligor

Mar, 18/02/2020 - 16:27

Nell'articolo vengono dette due cose molto importanti, come: "in tema di immigrazione difficilmente le norme volute dai vari governi hanno avuto un impatto decisivo sulla situazione. Ed anche i decreti Salvini hanno cambiato poco nella legislazione." ed ancora "E dunque né i decreti sicurezza di Salvini e né il piano di Luciana Lamorgese potrebbero incidere, ad esempio, sulla diminuzione della presenza pluriennale in Italia di migliaia di irregolari. Così come, se la guerra in Libia dovesse proseguire e l’attuale instabilità del paese nordafricano dovesse confermarsi anche nei prossimi mesi, un decreto scritto al Viminale non eviterebbe la partenza di decine di barconi dalle spiagge dell’altra sponda del Mediterraneo." continua ...

soligor

Mar, 18/02/2020 - 16:27

...dal commento precedente... Per quale motivo allora i due decreti sicurezza sono stati sbandierati come la piu' efficace arma contro l'immigrazione clandestina? State ammettendo che i decreti Salvini sono stati solo una mossa elettorale e di propaganda politica?! Bene, mi fa piacere! C'è solo un piccolo problema nei decreti Salvini: e' la creazione di quel terreno fertile per far attecchire l'odio, la violenza nei confronti degli immigrati, l'odio ingistificato verso le ONG, cause di tutti i mali (per essere poi smentite da innumerevoli studi di autorevolissimi autori come, ad esempio, Matteo Villa dell'ISPI), lo smantellamento dello SPRAR, uno dei pochi sistemi funzionanti per l'accoglienza e via dicendo. I problemi complessi non hanno mai soluzioni semplici. E la banalita' con cui queste tematiche vengono affrontate fa presagire nulla di buono

onurb

Mar, 18/02/2020 - 16:31

babbeopersempre. Se le sue previsioni sono come quelle che ha fatto sul coronavirus, Salvini, che io non ho mai votato, può dormire sonni tranquilli.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 18/02/2020 - 16:36

STOP INVASIONE ; BASTA MORETTI BASTA non ne vogliamo+ nemmeno 1

mimmo1960

Mar, 18/02/2020 - 16:53

Ho capito, siamo sempre noi a pagare.

donzaucker

Mar, 18/02/2020 - 16:56

Se il titolo dell'articolo è "Perché smontare i dl Salvini avrebbe un costo elevato", mi spiegate perché all'interno dell'articolo non viene spiegato? Nessun accenno ad un aumento dei costi, avete solo ripetuto 50 volte che si tratta di una mossa politica per fare dispetto a Salvini.

lawless

Mar, 18/02/2020 - 16:58

l'unica cosa da smontare sono i neuroni della materia grigia di chi vede le cose con il paraocchi o con gli occhi di una becera politica anti italiana a tutto tondo e a pagamento.

Ritratto di coviD-EL.pd.

coviD-EL.pd.

Mar, 18/02/2020 - 17:02

L'ACCOGLIENZA ALL'AFRICANO RENDE PIU' DELLA DROGA,il BUSINESS PRIMA DI TUTTO

caren

Mar, 18/02/2020 - 17:04

Come al solito, le voci bianche nel coro, anche oggi scrivono contro Salvini e la sua politica decisionale, che è ciò che serve in Italia, Paese di chiacchieroni inconcludenti.

lawless

Mar, 18/02/2020 - 17:14

mi scuso per la polemica. Negli ultimi due mesi sono arrivati duemila clandestini. 2.000x 35 euro procapite fanno 70.000 euro al giorno x 30 giorni fanno 2.100.000 euro al mese. Quanto stanzia questo governo buonista per tutti quelli che perdono lavoro o muoiono di fame nel paese?

mimmo1960

Mar, 18/02/2020 - 17:14

Per donzaucker. Non si ammalano, non mangiano, campano solo di aria, ma!!!

Pigi

Mar, 18/02/2020 - 17:15

" ...in tema di immigrazione difficilmente le norme volute dai vari governi hanno avuto un impatto decisivo sulla situazione. Ed anche i decreti Salvini hanno cambiato poco nella legislazione." Ed ecco la solita stupidaggine. Seicentomila clandestini entrati con Letta, Rensi e Gentiloni, mentre precedentemente ne entravano diecimila l'anno, stanno a dimostrarlo. Se non vogliamo non entra nessuno, come in Australia.

Pinozzo

Mar, 18/02/2020 - 17:18

Salvini a chiacchiere risolve tutto senza spiegare come, quando ne ha avuto l'occasione aveva promesso di rimpatriare 600mila clandestini e quanti ne ha rimpatriati? Zero. Ah sto ancora aspettando che cancelli le accise come promesso al 1o consiglio dei ministri. Fanfarone. E polli quelli che lo seguono starnazzando.

killkoms

Mar, 18/02/2020 - 17:28

@guido,da parte di Salvini la volontà c'era;ma lo sa come funziona? Ostacoli giudiziari (meglio indagare Salvini per il paventato sequestro di perfetti sconosciuti che la ma phia). Ostacoli da parte dei loro paesi a riprendersi (ma che si arrabbiano se citofoni ai loro concittadini)!possibilità,per i candidati all'espulsione,di ricorrere in tutti i gradi di giudizio!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 18/02/2020 - 17:28

Io davvero fatico a capire se, quelli che non hanno interessi economici dall'entrata di tutti questi migranti, sono stupidi o vogliono passare per tali. Ma mi spiegate cosa vi viene in tasca ad avere migliaia di persone che non vogliono lavorare, che non hanno una professione qualificata, che non si vogliono integrare, andremo avanti a mantenerli per anni, con un peggioramento della vita per tutti, buttiamo nel cesso minimo 5 miliardi l'anno e salirà questa cifra. Qualcuno pensa davvero che pagheranno le pensioni? Domani sono richiesti 5.000 tecnici informatici, 5.000 medici, 5.000 commercialisti, 5.000 avvocati, 5.000 insegnanti... trovatemi un lavoro che possono fare questi clandestini. Uno che non richieda preparazione, cultura, esperienza in un settore... li mandiamo tutti a raccogliere pomodori? 600.000 africani nei campi, un pomodoro a testa e hanno finito. Spiegatemi che vantaggi abbiamo a mantenere questa gente, lo chiedo ai luminari di sinistra, che tanto non risponderanno.

Pigi

Mar, 18/02/2020 - 17:36

@Pinozzo. Scusa, non vorrai paragonare chi appicca l'incendio (e continua con fuocherelli vari) con chi non riesce a spegnerlo? Non si possono riempatriare se abbiamo l'apparato giudiziario che rema contro, a meno di non cambiare l'apparato giudiziario.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 18/02/2020 - 17:38

soligor lei quanto ci guadagna da questa invasione, provi a ribadire quanto detto alla mamma di Pamela, o alle vittime di Kobobo, o ai genitori di quei bambini scampati al rogo del pullman di segrate... parla di odio? Legga le notizie e si chieda quanti soldi dovremo ancora sborsare per gente che potrà solo raccogliere pomodori o entrare nelle file della criminalità. Se domani l'Italia avrà bisogno di 5.000 medici li prendiamo in qualche SPRAR? Oppure ragionieri, insegnanti, tecnici informatici, prende un clandestino e gli da un lavoro? Funziona così? Odio ingiustificato verso le ONG? A lei sono simpatici i negrieri? Questi fanno soldi sui poveracci, non dica che svolgono azione umanitaria, non ci prenda per il c... Questo paese lo abbiamo costruito noi, senza l'aiuto di nessuno, e adesso grazie ai suoi amici lo vediamo affondare, spero che quel giorno si renda conto del danno che i suoi amici di sinistra hanno combinato e paghi come tutti le conseguenze.

fjrt1

Mar, 18/02/2020 - 17:39

Pigi ha ragione "se non vogliamo non entra nessuno". Il punto è un altro, in Italia sono in troppi a non volerlo e purtroppo in molti casi non se ne conosce neppure il motivo. Perciò, questa piaga della migrazione clandestina non sarà in ogni caso facile da estirpare.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 18/02/2020 - 17:42

si Pinozzo, lei ha capito tutto, è grazie a personaggi inutili come lei se l'Italia oggi è in mano a degli incapaci. Possibile che l'ignoranza non si riesca a debellare?

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 18/02/2020 - 17:59

Paolo_Trevi difficile pensare di debellare l ignoranza.. leggendoti

buonaparte

Mar, 18/02/2020 - 18:07

ma nessuno interroga queste risorse pensionistiche?. nessuno chiede dove trovano mediamente dai 3000 ai 4000 euro per pagare i trafficanti? ricordo che questi soldi bastano per mangiare 6-7 anni in africa.. nessuno chiede a chi danno questi soldi? nessuno chiede come arrivano veramente in libia e dove stanno in libia perchè non stanno nei lagher come ci fanno credere? vi sembrano stati in lagher questi con il telefonini e collane di oro ? nessuno chiede perchè buttano i documenti prima di imbarcarsi ? nessuno chiede cosa gli viene detto di dire alle autorità italiane? nessuno gli chiede come farsi mandare soldi qui dall'africa? e ecc. VERGOGNA giudici ed investigatori italiani

Giorgio Rubiu

Mar, 18/02/2020 - 18:09

A chi dice che Salvini non ha effettuato le espulsione promesse,voglio ricordare che per espellere ci vogliono accordi con i Paesi di provenienza e nella maggior parte dei casi i clandestini mentono (o non dicono!) sul loro pese di origine,sulla loro età ed anche sui loro nomi. Non si possono prendere 600.000 clandestini (entrati con governi di sinistra) metterli su una nave e portarli in Africa.L'Africa è un continente che è formato da molti Paesi.Se cominciassimo a respingere i nuovi arrivati facendo fare dietro front ai barconi con cui arrivano e non consentire gli sbarchi a chi arriva con le navi ONG,sarebbe già un bel passo avanti.Per gli altri bisogna stringere accordi con i paesi d'origine che,nella maggior parte dei casi,non vogliono riprenderseli o chiedono un sacco di quattrini per farlo. Salvini ci ha provato, gli altri non ci provano nemmeno e spalancano porti e confini per farne arrivare di più.

buonaparte

Mar, 18/02/2020 - 18:18

voglio ricordare che nel 97-98 con premier prodi e napolitano ministro dell'interno fu schierata la marina militare che speronò una imbarcazione causando 82 morti tutti i cadaveri ripescati.. ricordo che gli albanesi dichiararono che i morti erano 125 ..la stampa di sinistra allora dette dei bugiardi e ben di peggio gli albanesi.. allora non fu indagato ne prodi ne napolitano con 82 morti..vergogna sinistra.. sapete quale è la differenza ? che allora non si davano i 35 euro per un maggiorenne ed i 91 per un minore e donna incinta al giorno come si fa oggi-ora la sinistra difende un enorme business basta vedere la trasmissione rai dell'altra sera,molte persone si sono arricchite e le cooperative finanziavano i candidati della sinistra-finanziamenti che ora hanno spostato sulle sardine che per questo ripagano chiedendo il ritorno ai 35 euro-ricordo che in europa danno da sempre sai 19 ai 21 euro al giorno ..meditate..

mozzafiato

Mar, 18/02/2020 - 19:19

PINOZZO beh oggi il parco dei beccamorti rossi che si sono esibiti qui, non è particolarmente nutrito, ma tu li hai ben rappresentati scrivendo un meraviglioso concentrato di scemenze! Voialtri sovietici, non solo avendo inventato la "vostra storia" ma da quando il nemico del proletariato di turno è diventato IL FASISTA SALVINI... VI SIETE INVENTATI ANCHE LA VOSTRA MATEMATICA! Tu ce ne dai testimonianza, affermando che il fasista, non ha fatto una mazza nei sii pur pochi mesi di governo : evidentemente il numero dei clandestini sbarcati nel suo periodo di governo (esponenzialmente inferiore a quello di questo governo di pezzenti falliti rossi)...non sono UNA REALTÀ PIÙ CHE SIGNIFICATIVA che vale molto più di quella di anni di governi che hanno invece favorito questa tragedia. Vai a zappare PINOZZO, quella si che potrebbe dare un senso alla tua inutile vita di bolscevico !

mozzafiato

Mar, 18/02/2020 - 19:34

PAOLO TREVI, ma come puoi solo pensare che un bolscevico come il kompagno SOLIGOR possa comprendere il senso del tuo ragionamento da persona perbene e civile. Come può un bolscevico accannato komunista essere una persona perbene e civile? Io me lo chiedo da decenni...ma una risposta credibile NON SONO RIUSCITO ANCORA A TROVARLA. E non posso certo trovarla chiedendo lumi a chi trova il coraggio di pensare e scrivere simili demenzie come il kompagno SOLIGOR

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 18/02/2020 - 20:10

Pigi, non insista. Quando si parla con "un nemico giurato dell'Italia" metta in conto che si può anche perdere tempo ed energie. Concordo con tutto quel che Lei ha detto. Purtroppo di troppa Democrazia (se questa è Democrazia) si può morire: e l'Italia sta morendo.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 19/02/2020 - 10:30

Guido,non voglio entrare in merito ma lasci che le dica che Salvini è stato l'unico politico a volere i rimpatri dei 500.000 clandestini voluti dal PD. Secondo lei non avrebbe voluto farlo? Certo che si,il problema che la falsa ipocrisia di Bruxelles e gli stessi politici che oggi formano il governo giallorosso lo hanno bloccato,compreso la magistratura. Non cercare di dare le colpe a Salvini ma al sistema di sinistra marcio alle radice che ha interessi miliardari attraverso le coop rosse.