Cronaca locale

Paura a Roma per un incendio scoppiato vicino alla stazione Termini: un ferito

Il rogo ha prodotto una densa coltre di fumo, che è risultata visibile per un'ora da tutti i quartieri della Capitale

Paura a Roma per un incendio scoppiato vicino alla stazione Termini: un ferito

Un violento incendio, scoppiato davanti alla stazione Termini, ha fatto scattare l'allarme a Roma durante il pomeriggio di oggi, venerdì 7 ottobre.

L'episodio si è verificato intorno alle ore 17.00, quando una densa coltre di fumo si è levata in cielo a causa di un rogo sviluppatosi all'altezza di via Marsala 50, a pochi passi dalla stazione ferroviaria. Immediata la segnalazione da parte di residenti e passanti ai Vigili del fuoco, che sono entrati subito in azione per spegnere le fiamme.

Fiamme che non hanno risparmiato una decina di scooter posteggiati proprio nella zona di via Marsala, un bancomat e il dehors di un bar. Sono stati necessari circa 50 minuti di intervento per domare l'incendio, che, stando a quanto riferito dalle autorità, non ha interessato in alcun modo la stazione Termini, coi treni che hanno potuto proseguire regolarmente il loro servizio. Sul posto, unitamente ai Vigili del fuoco, si sono precipitate anche alcune ambulanze, tuttavia, per fortuna, solo una donna sarebbe rimasta intossicata a causa delle esalazioni.

La nube di fumo, a lungo visibile da tutti i quartieri della Capitale, si è venuta a creare a causa della combustione della plastica e degli pneumatici degli scooter posteggiati in via Marsala. Motocicli dei quali restano unicamente le carcasse. Stando a una delle prime segnalazioni inoltrate alla sala operativa della polizia, a prendere fuoco sarebbe stato invece il giaciglio di un senzatetto.

Incendio Roma Termini

L'allarme

Come dicevamo tutto è iniziato intorno alle 5 del pomeriggio, quando al forte odore di plastica bruciata si sarebbero aggiunte diverse esplosioni, verificatesi presumibilmente nel momento in cui l'incendio aveva raggiunto i ciclomotori. La densa coltre di fumo si è rapidamente diffusa per le vie del centro di Roma, rendendo l'aria irrespirabile.

Numerosi cittadini si sono allontanati prontamente dalle zone limitrofe, anche se alcuni curiosi si sono trattenuti per osservare da vicino le operazioni di spegnimento dell'incendio da parte dei Vigili del fuoco, intervenuti prontamente subito dopo aver interdetto il traffico in via Marsala. Oltre gli scooter e un bancomat, il rogo ha distrutto completamente il dehors di un bar, lambendone la struttura. Ciò nonostante, per fortuna, le fiamme non hanno interessato la stazione Termini nè altri negozi nelle vicinanze. Le forze dell'ordine prenderanno visione delle immagini riprese da alcune videocamere di sorveglianza installate nei pressi di via Marsala per tentare di comprendere le cause dell'incendio.

"Spento l'incendio in via Marsala che aveva destato allarme per la grande nube di fumo prodotta", hanno comunicato in una nota ufficiale i Vigili del fuoco. "Coinvolti 11 motocicli, annerita ma senza ulteriori danni la facciata dell'edificio adiacente, nessun problema per la vicina Stazione Termini".

Commenti