Calcio Mls, Giovinco più pagato di Ibra

Zlatan Ibrahimovic non è il giocatore più pagato della Mls perché Sebastian Giovinco lo supera abbondantemente, con uno stipendio che sfiora i 7 milioni di dollari

Calcio Mls, Giovinco più pagato di Ibra

Zlatan Ibrahimovic non è il giocatore più pagato della Major League Soccer, il movimento di calcio di Usa e Canada. L'italiano Sebastian Giovinco che, ora, gioca per il Toronto ha superato l'ex campione del Manchester United, approdato nei Los Angeles Galaxy a marzo.

Giovinco, ex attaccante della Juventus, è in Canada dal 2015 e ha uno stipendio di 5.6 milioni di dollari che, grazie a una serie di bonus, supera i 7 milioni. Zlatan, invece, deve accontentarsi di 1.5 milioni, mentre, fino allo scorso anno, il più pagato era l'ex milanista Kakà che ad Orlando aveva un salario base di 6.6 milioni ma si è ritirato alla fine della scorsa stagione.
Alle spalle di Giovinco c'è Michael Bradley, l'ex centrocampista di Chievo e Roma ora anche lui a Toronto, che arriva a prendere circa 6.5 milioni di compenso totale fra paga base e bonus. Al terzo posto di questa singolare classifica si posiziona. l'attaccante dei Los Angeles FC forward Carlos Vela con oltre 6.2 milioni. Quarto è il centrocampista di Chicago, ex Bayern Monaco e Manchester Utd, Bastian Schweinsteiger che percepisce 6.1 milioni. Infine ci sono l'ex Barça, Giovani dos Santos, che sempre a Los Angeles percepisce 6 milioni, l'attaccante di New York David Villa (anche lui ex Barça) con 5.61 milioni e il centravanti di Toronto, Jozy Altidore, con 5 milioni. Nonostante i super ingaggi di Bradley e Giovinco, il Toronto che tanto bene ha fatto la scorsa stagione, oggi si trova al penultimo posto del gruppo est a -15 punti dall'Atlanta, anche se ha ancora due gare ancora da giocare rispetto alla capolista.

Commenti