Vuoi farti un tatuaggio total black? A tuo rischio e pericolo...

È il nuovo trend nel mondo dei tattoo. Ma l'uso massiccio di inchiostro nero può provocare reazioni cutanee e, nel peggiore dei casi, infettare i linfonodi

Vuoi farti un tatuaggio total black? A tuo rischio e pericolo...

Allarme a prima pelle: i tatuaggi total black rappresentano una grave minaccia per la salute.

La moda di colorare di nero vaste parti del proprio corpo è sempre più crescente, anche grazie ai social network, vero e proprio mezzo di promoting virale, in particolare attraverso Twitter e Instagram, dove gli utenti pubblicano le foto dei loro capolavori epidermici, accompagnate dagli hashtag #onlyblacktattoos o #blackouttattoo.

Tuttavia, la massiccia quantità di inchiostro nero utilizzato per questo tipo di tatuaggi comporta grossi rischi, non solo dermatologici, perché contiene sostanze nocive in grado di insinuarsi all'interno dell'organismo, alcune addirittura nei linfonodi, provocando infezioni dalle possibili conseguenze facilmente intuibili. Alla meglio, si possono manifestare reazioni allergiche cutanee. La medicina sta studiando i vari casi.

Commenti