Cultura e Spettacoli

Bertolucci, Sandra Milo in lacrime in tv: "Scompare un mondo"

Molti gli artisti che si uniscono al dolore per la scomparsa di Bernardo Bertolucci, a Storie Italiane parla Sandra Milo

Bertolucci, Sandra Milo in lacrime in tv: "Scompare un mondo"

Tutto il mondo dello spettacolo e della cultura ricorda con grande affetto e rispetto la figura di Bernardo Bertolucci, il “maestro” del cinema scomparso ieri a Roma. A Storie Italiane, la trasmissione di Rai Uno, molto personaggi dello showbiz italiano si uniscono al cordoglio del regista.

Oggi in trasmissione è intervenuta Sandra Milo che, con un velo di tristezza, afferma: “Non ho mai conosciuto Bertolucci, ma ho sempre provato grande ammirazione verso di lui” continua. “È andata via la parte più bella dell’Italia. Mi viene da piangere.” Nella trasmissione condotta da Eleonora Daniele, la Milo continua a perdersi nel ricordo di Bernardo Bertolucci. “È scomparso un mondo, è venuto a mancare chi sapeva raccontare i sentimenti con poesia ed eleganza. Ha saputo raccontare la nostra Terra” conclude.

In merito ha espresso il suo messaggio anche Vittorio Cecchi Gori, produttore cinematografico, il quale ha affermato: “è stato un regista italiano ma dal talento internazionale. Si vede dalla profondità delle sue opere e dall’importanza che hanno avuto al cinema. Aveva le sue ideologie politiche, io le rispetto, ma la sua grandezza va ben oltre gli schieramenti".

In trasmissione interviene anche Dario Argento: “Ho pianto quando ho saputo della sua scomparsa,” rivela alle telecamere di Storie Italiane, “aveva ancora tanto da raccontare. Lui era tutto. Un genio, un poeta, perché aveva stile, intelligenza e freschezza. Per il cinema la scomparsa di Bernardo è una tragedia.”

Commenti