Britney Spears, addio alle scene per 10 anni?

La popstar avrebbe deciso di prendersi una pausa di 10 anni dalla sua carriera musicale su suggerimento dei suoi legali. Sarebbe il tempo minimo per riprendere il controllo sulla sua vita, carriera e patrimonio, svincolandosi da accordi presi in gioventù che ora non è più disposta a sopportare

Nonostante i fan abbiano sperato a lungo di rivedere nuovamente sul palco Britney Spears, dopo che lei stessa aveva postato immagini in cui faceva yoga e scriveva di sentirsi molto meglio ora che aveva recuperato la sua forma fisica e mentale, dopo il crollo nervoso nel febbraio scorso che l’aveva costretta a interrompere la sua residency a Las Vegas e curarsi in un centro specializzato, ora per tutti arriva una vera doccia fredda.
Sui social Britney Spears aveva già avvisato i suoi fan che si sarebbe presa una pausa dalla sua carriera musicale per "capire cosa conta davvero nella vita", ma le foto postate su Instagram che la ritraevano in bikini sorridente al mare o in palestra mentre provava nuovi passi avevano fatto credere che la diva avesse già recuperato gran parte delle sue forze e fosse sul punto di tornare a calcare le scene.

Adesso giunge inaspettata la notizia che questa pausa potrebbe essere più lunga del previsto. Secondo diverse fonti vicine alla popstar, infatti, sembra che Britney abbia intenzione di ritirarsi per almeno 10 anni. Un membro del suo staff ha dichiarato alla rivista “Heat”: "Britney ha deciso di fare una lunga pausa nella sua carriera di artista. La sua è una decisione molto sofferta perché adora stare sul palco e adora i suoi fan, ma sa che si tratta di un passo necessario".
Secondo l'insider, la cantante 37enne "dopo essersi consultata con un nuovo team di legali ha deciso di riprendere il controllo della sua vita ed è desiderosa di dimostrare di essere in grado di prendersi cura di se stessa e di saper vivere senza la tutela legale del padre, ma – ha aggiunto la fonte – per riuscirci ha bisogno, secondo i suoi avvocati, di stare lontana dal mondo della musica".

"Ci vorranno fino a 10 anni perché riprenda il controllo completo su tutto – ha spiegato l’insider – e Britney ha deciso consapevolmente di rinunciare alla sua carriera mentre combatte per ciò che ritiene giusto. Per sua fortuna è supportata al 100% dal suo fidanzato Sam Ashgari e da sua madre Lynne. Britney li chiama ‘il mio esercito segreto’ e dice che la stanno aiutando a liberarsi definitivamente dall'incubo di questo ridicolo accordo”.
Britney aveva aggiornato i fan sul suo ritrovato benessere la scorsa settimana e con loro aveva anche commentato questa fase della sua vita. "Spero che non vi siate dimenticati di me! Mi sto prendendo una pausa per concentrarmi su ciò che voglio davvero. Ho lavorato senza sosta da quando avevo 8 anni anni… a volte è bello fermarsi a riflettere. Mi mancate tutti... Ho davvero i migliori fan del mondo!”, aveva scritto la popstar, senza però che lasciar intendere quanto lunga sarebbe stata la sua pausa.

Adesso in molti sui social si chiedono cosa ne sarà della Spears nel panorama musicale dove nascono nuove star a getto continuo. A molti il dire di volersi ritirare "per 10 anni suona come un eufemismo per non dire 'per sempre' ". Ma c'è anche chi si chiede come sarà accolto il ritorno di Britney sulle scene dopo un periodo che "per un'artista è un'era geologica".
Pensa davvero di poter tornare tra 10 anni e avere ancora i suoi fan? Avrà quasi 50 anni...”, scrive un utente, mentre un altro, pur comprendendo le motivazioni della cantante, sente che “quando tornerà, i suoi veri fan torneranno a seguirla solo per nostalgia dei bei tempi andati, come hanno fatto quelli delle Spice Girls… ma sono anni ormai che sta buttando all’aria la sua carriera. Questo è solo il colpo finale”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.