Britney Spears una vittima? Il padre Jamie chiede al giudice di avere più controllo su di lei

Il padre della cantante Britney Spears, Jamie Spears, è ricorso alle vie legali per chiedere al giudice di riconoscergli maggiore facoltà di controllo e più potere decisionale sulla vita della principessa del pop

Dopo essersi sottoposta ad un ricovero psichiatrico, durato 30 giorni, è tornata al centro del gossip a seguito dell'udienza tenutasi venerdì 10 maggio, presso la Corte di Los Angeles. E adesso Britney Spears è di nuovo a rischio, o meglio è ancora a rischio la sua libertà. In occasione dell'ultima udienza, la cantante aveva chiesto al giudice il riconoscimento di alcune libertà che non le sono concesse, neanche sotto la tutela del suo "conservatore legale", secondo le disposizioni della "conservatorship", la sentenza con cui la Corte ha stabilito che Britney è parzialmente incapace di agire secondo la propria volontà. E adesso il padre dell'artista sarebbe tornato all'attacco, con una richiesta del tutto inaspettata.

Jamie Spears "conservatore legale" di Britney Spears

Da almeno 11 anni, il padre Jamie Spears svolge la funzione di "conservatore legale" per la "Santa di Las Vegas", la quale ha posticipato a data da destinarsi il suo ultimo spettacolo, il "Britney Domination", il residency show che si sarebbe dovuto tenere nella "sin city" di Las Vegas. Stando a quanto è stato riportato da The Blast, il padre dell'artista avrebbe chiesto al giudice di aver maggiore facoltà di controllo e più potere decisionale sulla vita della figlia, all'anagrafe Britney Jean Spears. Nello specifico, Jamie Spears avrebbe chiesto che la tutela legale, che esercita nei riguardi della cantante di "Baby one more time", non sia circoscritta al solo territorio della California, ma venga estesa anche nelle Hawaii, in Florida e Louisiana, ovvero gli Stati in cui Britney è solita recarsi, soprattutto quando è in vacanza.

Nonostante stia vivendo un nuovo periodo difficile nella sua vita, incalzata da alcune domande di "Tmz" la leggendaria Britney Spears ha smentito il rumor che la vedrebbe intenta a ritirarsi dalla musica, una voce che aveva lanciato il manager della cantante statunitense, Larry Rudolph.

Segui già la nuova pagina di gossip de il Giornale.it su Facebook?