Cara Delevingne senza slip: "Dobbiamo parlare della vagina"

Senza slip e con un girasole a nasconderle le intimità: così Cara Delevingne ha posato per l'ultima copertina del magazine The Sunday Times Style. La supermodella britannica è stata scelta come testimonial di una campagna per la prevenzione dei tumori che possono colpire i genitali femminili

Cara Delevingne senza slip: "Dobbiamo parlare della vagina"

Sono così contenta ed entusiasta, attraverso questa copertina, di poter contribuire ad aumentare la consapevolezza rispetto a una causa così importante”: con queste parole Cara Delevingne, 24 anni, ha pubblicato su Instagram un particolare scatto che la vede protagonista e che apre l'ultimo numero del “The Sunday Times Style”.

Nell'immagine, la supermodella e attrice britannica, originaria di Londra, posa infatti indossando solo una felpa, rimanendo completamente nuda dalla vita in giù. E a coprirle la vagina, invece, è solo un semplice e bellissimo girasole.

Un inno alla nudità, insomma, quello della Delevingne, che nel corso dell'intervista all'interno del magazine ha spiegato di sentirsi a suo agio con il suo corpo: “C'è come una sorta di tabù attorno alla vagina e a quel che la riguarda, e il mio obiettivo è quello di sbarazzarmene. Fa parte della nostra anatomia”.

Ma non solo: la foto, infatti, è stata scelta per una particolare campagna di sensibilizzazione mirata ad accrescere la consapevolezza e ad abbattere i tabù attorno ai tumori che possono colpire i genitali femminili. Proprio la giovane supermodella, quindi, è stata scelta per rappresentare un'associazione inglese che si occupa di prevenzione rispetto a questo tema, gruppo di attiviste fondato e gestito proprio dalla sorella della Delevingne, Chloe.

Non a caso, proprio il modello della felpa che indossa la supermodella nella foto di copertina è stata messa in vendita in queste ore, e il 30% del ricavato di ogni acquisto sarà destinato a finanziare l'attività del Gynaecological Cancer Fund.

Commenti