Il dramma di Alda D'Eusanio: "Non mangiavo e non bevevo perché volevo morire"

Ospite di Caterina Balivo, Alda D'Eusanio ha confessato il suo dramma: "Volevo raggiungere mio marito scomparso"

Ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, Alda D'Eusanio ha parlato del suo passato, del suo presente e anche del suo futuro.

Nella lunga intervista, Alda ha ripercorso alcuni dei momenti più drammatici della sua vita legati alla morte del marito avvenuta nel 1999. Per lei è stato un vero dolore, una parte di lei se ne è andata. Perché proprio quell'uomo che se ne era andato, le aveva donato tutto.

Alda D'Eusanio, infatti, confessa a Caterina Balivo che è finita nel baratro e solo l'incontro con Giorgio le ha cambiato la vita. "Ci siamo incontrati quando io pesavo 36 chili – ha confessato Alda a Vieni da me –. Non mangiavo e non bevevo perché volevo morire perché mio marito era morto e io volevo andare con lui".

Ma chi è Giorgio? Un pappagallo che vive con la conduttrice: "Aveva bisogno di essere salvato perché non stava bene e ci siamo salvati a vicenda perché io per far mangiare lui, mangiavo anch'io".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 16/10/2018 - 22:21

Personaggio televisivo di infima caratura da non rivedere mai più.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 16/10/2018 - 22:41

dai riprovaci. Stavolta ci liberi, vedrai!