Hailey Baldwin: "Piango spesso tutta la notte"

La modella ha rivelato di soffrire di attacchi d'ansia e si dice stanca di doverlo nascondere solo perchè la gente si aspetta che in quanto ricca e famosa lei sia felice

Hailey Baldwin: "Piango spesso tutta la notte"

Dopo il marito Justin Bieber, anche Hailey Baldwin ha rivelato di essere spesso preda di attacchi d'ansia da prestazione, dovuti alla pressione che sente su di sé.
“Le persone mi chiedono come sto e io rispondo 'bene, sto bene'. Ma in realtà piango spesso nella mia stanza d'hotel tutta la notte” ha rivelato al magazine “Glamour” la bella modella 22enne che vuole alzare il velo che socialmente rende ansia e depressione un argomento tabù anche nel mondo dello spettacolo.

“Qui nessuno voleva parlare di quello che succede veramente e tutti si sentivano obbligati a tenere una facciata perfetta mentre in realtà dentro stavano a pezzi. Penso che ci sia stato uno stigma per troppo tempo riguardo questi problemi.
Le persone guardano le star che hanno trovato il successo e pensano che stiano benissimo. ma non è così.

Spesso è l'opposto perchè non basta avere delle carriere incredibili o tanti soldi per essere felici” ha spiegato Hailey che esorta le celebrities a fare coming out sull'ansia.
"Bisogna essere onesti perché non c’è nulla di male nell’ammettere che a volte la vita fa schifo. È dura. Le cose sono complicate.
Penso che più se ne parla apertamente e più le persone potranno trovare delle soluzioni”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti