La Hunziker denunciata dall'ex agente: "Mi ha diffamato"

La showgirl citata in giudizio a Riccione per un servizio di Striscia la notizia del 2010

La Hunziker denunciata dall'ex agente: "Mi ha diffamato"

Michelle Hunziker è stata denunciata per diffamazione. Ad accusare la popolare modella e conduttrice televisiva svizzera, citata in giudizio dalla procura di Rimini, è stato l'ex manager - ma, si mormora, anche "qualcosa di più" - Rodolfo "Rody" Mirri.

Insieme alla Hunziker sarà chiamato a comparire in giudizio, nell'udienza fissata per il 20 febbraio, anche Max Laudadio, inviato speciale di Striscia la notizia.

La denuncia sporta da Mirri risale al 2010, quando la redazione del tg satirico di Canale 5 realizzò un servizio con telecamere nascoste nell'ufficio del talent scout a Riccione. Secondo la versione fornita allora da Striscia, l'ex agente della Hunziker avrebbe tentato di ottenere favori sessuali dalle clienti che si rivolgevano alla sua agenzia: contro di lui si era espressa anche la stessa showgirl, che lo aveva attaccato sostenendo che "dovesse vergognarsi".

Commenti