Cultura e Spettacoli

Justin Bieber si è tatuato la faccia

Il giovane cantante canadese ha mostrato, con un selfie pubblicato recentemente su Instagram, il suo ultimo tatuaggio: appena sotto l'occhio di Justin Bieber, infatti, si può intravedere una piccolissima croce nera. Secondo il tatuatore, Jonboy, si tratterebbe di un simbolo che testimonia la grande fede religiosa del musicista

Justin Bieber si è tatuato la faccia

La passione per i tatuaggi di Justin Bieber, attualmente impegnato in giro per il mondo con il suo “Purpose World Tour” - che arriverà anche in Italia il prossimo novembre con una doppia data a Bologna - è un fatto ben noto e risaputo. Basti pensare, in tal senso, che il giovane cantante canadese ne ha ben oltre 50 su tutto il corpo.

Tuttavia, l'ultimo tatuaggio dell'artista di “Sorry” si è guadagnato una particolare attenzione mediatica. Come testimoniato da un selfie pubblicato su Instagram dal cantante, infatti, si tratta di una piccolissima croce nera posta proprio sotto l'occhio di Bieber.

Una foto pubblicata da Justin Bieber (@justinbieber) in data:

Insomma, il teen idol di origini canadesi ha stupito tutti con un marchio indelebile proprio in piena faccia. Un dettaglio che, per quanto piccolo, non è ovviamente passato inosservato. E se i fan del cantante si sono inevitabilmente spaccati rispetto alla decisione del loro beniamino, le motivazioni che avrebbero portato Bieber a volere quest'ultimo tatuaggio sembrerebbero davvero serie e profonde.

Justin è venuto nel mio studio e ha deciso per una piccola croce vicino alla coda dell'occhio”, ha spiegato al riguardo il tatuatore Jonathan "JonBoy" Valena. Aggiungendo, inoltre, che la croce stessa “rappresenta il suo viaggio interiore alla ricerca di Dio e testimonia la sua grande fede in Gesù”.

Commenti