Spettacoli

Il legale di Weinstein si sfoga: "Asia Argento ipocrita, doppia faccia"

Harvey Weinstein si gode il momento della vendetta. E il legale attacca la Argento

Il legale di Weinstein si sfoga: "Asia Argento ipocrita, doppia faccia"

La reazione è arrivata puntuale. Harvey Weinstein si gode il momento della vendetta. Dopo le accuse di violenza sessuale da parte di Jimmy Bennet ad Asia Argento, l'ex produttore di Hollywood accusato proprio dall'attrice, reagisce con le parole del suo avvocato, Ben Brafman. Il legale di Weinstein non usa mezzi termini e definisce "ipocrita" l'attrice. "Il livello di ipocrisia di Asia Argento, tra coloro che hanno più cercato di distruggere Harvey Weinstein". L'attrice, aggiunge Brafman, mostra una "doppia faccia quando cerca un accordo amichevole con un giovane mentre contro Weinsten conduce una "guerra" nonostante "la sua relazione sessuale con lui abbia coinvolto due adulti consenzienti per oltre quattro anni". Il riferimento è alla presunta donazione di 380mila dollari fatta dalla Argento allo stesso Bennett. Insomma dalle parti di Hollywood adesso si mette nel mirino la Argento. Per lei è arrivata la legge del contrappasso.

Commenti