LittiGaga un po' balenga, Pif geniale, il Liga meno... le pagelle

La Letizia francese è addobbata da Gilda Hayworth. IL rocker emiliano canta in genovese. Chi è il camiciaio di Fazio?

E444/R022 10 Trattasi della locomotiva deragliata in località capo Rolle di Andora con tutti i vagoni appresso. Ha mezzo secolo di vita, ha avuto l'onore di essere la protagonista di apertura del festival, in gigantografia alle spalle di Fazio. In verità già aveva avuto gloria finendo su un francobollo celebrativo, di lire 25, per i successi tecnici del mondo ferroviario italiano. Leccata allora, compatita oggi.

LA CAMICIA 2 Chi è il camiciaio di Fazio Fabio. Come si chiama? Dove vive? Dove esercita? Dove disegna il capo in questione? Perché? Per chi lo sappiamo. Mollissimo il colletto, le punte mosce, esaltate, si fa per dire, dalla cravatta che sembra una striscia di liquirizia. Conosco Capasa Ennio, il padrone di Costume National che ha creato l'abito di gala del presentatore di Sanremo, non credo sia lui il creativo, anche se il salentino è amico del savonese. L'impresa risulta inutile, visto il tristissimo risultato. Camicia di forza.

LITTIGAGA 4 Reduce da un impatto con Lady Gaga e Miley Cyrus, Lucianina, dice Fazio, diminutivo per i centimetri, maiuscoli i sostantivi, da culo a tette come aperitivo, passando a stronza, quindi tromba, per poi traslocare sulle performance del presentatore quando giace con donne, quindi rime in azzi e oni. Scontato l'accenno a Berlusconi seguito da papa Francesco che ha la voce di Miguel Bosè e finale con minchiate. Con Arisa va di pippa e di gnocca. Come prima serata, non male. Una simpatica umorista. Un po' balenga (al femminile, lo usò Flaiano, va bin?)

PIF 8 Buona l'idea di presentare Sanremo, tutto attaccato, nel senso di mostrare la città con tutte le sue cose al posto giusto, dall'Ariston alla fontana, dalla caserma dei pompieri alla statua di Mike, dal sindaco al parroco, con epilogo sotto il monte Bignone, nell'entroterra, a San Romolo, questo sì che è un santo, dunque va scritto staccato. Roba piccola, Pif, ma geniale. Una telecamerina, un'idea, costi zero. La Rai fa diversamente, parola di Grillo. A conferma della comicità dell'ente teleradiofonico, il pezzo di Pif così si è concluso: «Il Festival di Sanremo e San Romolo è stato presentato da Suzuki, Findus, P&G, Conad». Complimenti a Leone, povero Pif.

LIGABUE 7 Gli tocca, lui emiliano di Correggio, cantare in genovese. Mica un genovese facile e qualunque ma Fab e la sua fantastica Crêuza de mä (con la dieresi per essere precisi). Se la cava da professionista ma la nostalgia, di chi non c'è più, è canaglia.

RITA CASTÀ MAGNANI 4 La Letizia francese è addobbata da Gilda Hayworth, ma al posto di Glenn Ford c'è Fabio Fazio che canta Jacques Brel. E la Casta canta «Attaccati a 'sta banana». Condoglianze.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.