MTV VMA 2015, Nicki Minaj offende Miley Cyrus. E lei pubblica un album

Polemiche durante i VMA 2015 di MTV: Nicki Minaj offende Miley Cyrus sul palco. La popstar conduttrice dello show, intanto, regala online il nuovo disco

MTV VMA 2015, Nicki Minaj offende Miley Cyrus. E lei pubblica un album

Gli MTV Video Music Awards 2015 resteranno negli annali come l'edizione delle donne: Miley Cyrus coloratissima e stravagante conduttrice, Taylor Swift regina assoluta delle statuette con quattro premi sulle dieci nomination. Tolta la candidatura di Kanye West a prossimo Presidente degli Stati Uniti d'America - il rapper ama le provocazioni, e questa è l'ennesima - le protagoniste sono proprio Taylor e Miley. Ma si sa, nel mondo del pop la concorrenza è decisamente spietata, Nicki Minaj ha capito presto che la sua presenza sarebbe passata in secondo piano. E così, salendo sul palco per l'unico momento che l'ha vista protagonista assoluta, quello in cui ha ricevuto il premio per il miglior video hip hop per "Anaconda" - aveva aperto la serata ma l'arrivo di Taylor Swift, che pochi istanti dopo l'ha raggiunta per un duetto esplosivo, le ha rubato metà dei riflettori - ha pronunciato queste parole: «Torniamo a quella stronza che ha detto un sacco di cose su di me l'altro giorno sulla stampa. Miley, tutto ok?». Il pubblico ha iniziato a vociferare, Miley se l'è cavata da perfetta padrona di casa: «Ehi, conosciamo tutti questo mondo, sappiamo che spesso le nostre parole vengono manipolate. Nicki, congratulazioni». L'antefatto è un'intervista concessa dalla cantante di "Wrecking Ball" al New York Times, in cui commentava il parere della Minaj - secondo cui le cantanti "magre" fossero favorite rispetto alle altre - dicendo: «Nicki non è stata molto educata. Penso che si debba parlare con le persone con più apertura mentale e amore. Non c'era nessun bisogno di iniziare questa guerra fra popstar». Ebbene, una guerra tra popstar c'è, e sul palco dei VMA ha vissuto la sua battaglia clamorosa.

Quella di domenica, insomma, è stata una serata molto impegnativa per Miley Cyrus: impegnata a schivare l'affondo di Nicki Minaj, concentrata sulla conduzione dello show che da sempre la vede protagonista assoluta, ma con la testa anche al mercato. Proprio mentre arrivava sul palco del Microsoft Theater, in rete appariva il suo nuovo album. Come accaduto qualche mese fa per Beyoncé, anche la giovanissima diva del pop ha pensato bene di pubblicare un disco a sorpresa. Il titolo del nuovo disco è "Miley Cyrus and her dead petz" ma, a differenza della collega moglie di Jay-Z, il suo lavoro è disponibile gratis per tutti perché, come lei stessa ha dichiarato al New York Times, «questa musica non è stata pensata come una ribellione ma come un dono». Il brano che diventerà il primo singolo di questo disco, "Do it", è stato eseguito sul palco della cerimonia di MTV. Tra le altre tracce spuntano collaborazioni con Big Sean e Ariel Pink, mentre l'intero disco è frutto del lavoro di Miley con Wayne Coyne e i Flaming Lips.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti