Nella giornata della donna Meghan Markle racconta quanto è bello essere madre

Per la festa della donna, Meghan Markle ha impartito una lezione agli studenti di una scuola a est di Londra, raccontando quanto è bello essere madre di un bambino come Archie

Sono giorni pieni e densi di appuntamenti per Meghan Markle. Il fine settimana appena trascorso ha visto la ex duchessa di Sussex a Londra alle prese con gli ultimi appuntamenti in quanto membro della royal family. Il 31 marzo sia Meghan che Harry perderanno il titolo di "sua altezza reale" e potranno finalmente scrivere una nuova pagina della loro vita ma, fino a quel momento, gli impegni già in programma devono essere rispettati. E come hanno riportato i tabloid inglesi e il seguitissimo account social "Sussex Royal", la Markle proprio per la festa della donna, ha visitato un istituto a est di Londra e ha impartito a tutti gli studenti una lezione di vita sull’importanza di essere una madre oltre che essere una donna.

Meghan ha saluto e sorriso con immenso piacere gli studenti della Robert Clack Upper School di Dagenham. È apparsa al meglio di sé, con i capelli che si posavano con delicatezza sulle spalle e con indosso un vestito giacca de pantalone molto sobrio. Ha elargito strette di mano, foto e grandi sorrisi e, il giornali che erano presenti all’incontro, hanno riportato di una Meghan serena, rilassata e a suo agio. Dopo i saluti di rito, la ex duchessa si è lasciata andare a un lungo discorso sull’importanza di essere una donna oggi, in un periodo in cui il sesso "debole" viene ancora pesantemente discriminato. "Siamo le vostre madri, sorelle e fidanzate. Dobbiamo essere valorizzate e rispettate", afferma la Markle. Durante il suo discorso di fronte una platea di giovanissimi, Meghan rivela anche qualche dettaglio sulla sua vita privata. Racconta del piccolo Archie e di quanto sente la sua mancanza e, soprattutto, rivela quanto è importante per lei essere una madre. "Mi ha cambiato la vita. È curioso, forse anche troppo e sta tentando di fare i primi passi".

Un incontro che ha riscaldato l’atmosfera per gli studenti che hanno salutato Meghan e, per una volta, non si è parlato dei litigi e dei dissidi di corte. Infatti l’evento alla scuola a est di Londra, in un sobborgo multietnico, ha lasciato a casa tutti gossip che sono circolati dopo il suo ritorno a Londra. Ed è un bene dato che i magazine hanno cominciato a speculare sull’assenza di Kate e facendo tornare a galla rumor sui loro problemi caratteriali. Per ora tutto tace, non resta che aspettare il Commonwealth Day.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.