Pippo Baudo rivela: "A letto con le gemelle Kessler”

Pippo Baudo ha raccontato in un'intervista numerosi aneddoti della sua vita, tra cui quella volta in cui, dopo cena, le gemelle Kessler lo misero a letto

Pippo Baudo rivela: "A letto con le gemelle Kessler”

A pochi giorni dall’uscita della sua autobiografia, Pippo Baudo ha raccontato alcuni interessanti retroscena della sua vita.

Il libro, uscito il 15 novembre, si intitola “Ecco a voi. Una storia italiana” ed è stato scritto dal conduttore televisivo insieme a Paolo Conti. In un’intervista video al Corriere della Sera, è stato chiesto a Baudo un aneddoto relativo alle gemelle Kessler. “Mi hanno portato loro a letto - ha commentato il presentatore siciliano - Avevamo fatto uno spettacolo e Sanremo, poi siamo andati a cena insieme. C’era questo vino buonissimo, il Tocai, va giù e non te ne accorgi. Mi sono svegliato il giorno dopo in albergo in pigiama”. In pratica secondo Baudo, Alice e Ellen Kessler, dopo cena, l'avrebbero accompagnato al suo hotel, aiutandolo a mettersi a letto.

Nel 2019 Baudo condurrà Sanremo Giovani accanto a Fabio Rovazzi. E ancora oggi, dopo tanti successi, racconta di chiamare a Catania, nella sua città natale, per avere il giudizio sulle sue trasmissioni della propria famiglia. Un tempo lo faceva per i genitori, ora telefona a sua cugina. Con i primi successi, il conduttore acquistò ai genitori una casa di 22 stanze, per provare che la fiducia che gli avevano accordato era stata ben rimessa: papà e mamma Baudo avrebbero desiderato tanto un’abitazione a Catania e il figlio li ha accontentati.

Tra le altre storie raccontate nell'intervista, sono stati annoverati l’amore con Alida Chelli, la scoperta di Beppe Grillo - che fece per lui un’esibizione speciale di cabaret nel teatro sotto a un piccolo locale di Genova - e il disappunto di Giulio Andreotti nel vedere il film “Il divo” di Paolo Sorrentino.

Commenti