L'attore di Game of Thrones diventa una sardina e se la prende con Salvini

L’attore irlandese di “Game of Thrones” posta un video della manifestazione di Modena e manda a quel paese un utente che lo aveva invitato a “farsi gli affari propri”

Liam Cunningham si è fatto contagiare dal leit motiv Sardine contro Matteo Salvini. L’attore irlandese, che ha interpretato Sir Davos Seaworth nella serie fantasy Game of Thrones, ha postato su Twitter un video della manifestazione del movimento che si è tenuta a Modena. L’estratto del flash mob al quale, in piazza Grande, hanno partecipato circa 7mila persone coglie un momento particolare: i manifestanti, sotto gli ombrelli aperti, intonano “Bella Ciao” e ripetono in coro lo slogan “Modena non si lega”.

‘BELLA CIAO CIAO CIAO’ !!!”: questo il commento di Cunningham al video, condiviso dalla pagina Twitter “Anti-Fascism & Far Right”. Molti utenti hanno commentato con entusiasmo questa presa di posizione dell’attore: “Don’t need dragons, we have Sardine” (“Non abbiamo bisogno dei draghi, abbiamo le Sardine”), “Forse l’Italia si è finalmente risvegliata dal lungo sonno dell’odio e del populismo. Il fascismo non tornerà. Siamo liberi e rimarremo tali”, “Vieni in Italia sir Davos. Porta i Dothraki, e gli uomini del nord, e quelli liberi, perfino i Lannister se necessario e liberaci da tutti i fascismi”.

Altri utenti, invece, non hanno apprezzato proprio il suo schierarsi. “Massa di buffoni – scrive un utente –, se veramente non ci fosse libertà, sarebbero dispersi dall’esercito. Questo è solo un esempio di come il Movimento 5 Stelle abbia fallito in tutta la linea, dato che ha permesso la nascita di un altro movimento anti governativo”. “In Italia – aggiunge un altro follower – non ci sono fascisti, ma un sacco di comunisti che disprezzano gli altri partiti e li considerano non democratici. La maggioranza degli italiani ha scelto i partiti di destra in questo momento, questa è democrazia”.

Liam Cunningham: “vaffa” a un fan di Salvini

L’attore ha replicato per le rime a questa persona: il commento è stato cancellato, ma è rimasta la risposta colorita di Sir Davos. “Tu retwitti Salvini – ribatte Cunningham –. Vai a farti fott***”.

Non è la prima volta che Cunningham, attualmente a Roma per le riprese della serie Sky Domina, usa i social per denunciare e sferrare critiche senza troppi giri di parole. Ospite lo scorso luglio del BCT – Festival Internazionale del Cinema e della Televisione di Benevento, l’attore ha denunciato i disagi vissuti nel momento di fare ritorno a casa. “L’aeroporto di Napoli – ha scritto sui social – è come l’ambasciata americana durante la caduta di Saigon”. Ad un utente che gli chiedeva dritte e consigli su come evitare caos, code e ritardi, Cunningham ha risposto laconico e sarcastico. “È una favolosa opportunità – il suo cinguettio – per scrivere le tue memorie”.

Commenti

ruggerobarretti

Dom, 24/11/2019 - 16:30

Ma questo tipo qua, sarà mica un orangista????

ziobeppe1951

Dom, 24/11/2019 - 22:39

Chi sarebbe questa nullità?

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 25/11/2019 - 10:13

non bastano i piciu autoctoni....