Simona Tagli: "Per Gianluca Vacchi interromperei la mia castità"

Ospite di Mattino Cinque, Simona Tagli ha rivelato che per Gianluca Vacchi prenderebbe in considerazione l'idea di interrompere il suo periodo di castità, che dura da circa 10 anni

In varie interviste sui giornali e in molti interventi in televisione, Simona Tagli ha parlato a lungo della sua decennale castità, ma nelle ultime ore, dallo studio di Mattino Cinque, ha rivelato che c'è un uomo per cui sarebbe disposta ad interrompere il suo lungo periodo di astinenza sessuale.

Durante un talk sulla sessualità, la padrona di casa Federica Panicucci ha introdotto la confessione della showgirl come un vero e proprio scoop: "Simona Tagli è casta da dieci anni, però c'è una persona molto famosa per la quale farebbe una follia e interromperebbe la sua castità". "Assolutamente sì, ho avuto un coup de foudre", afferma convinta la Tagli, facendo riferimento al colpo di fulmine che ha messo in crisi il suo convincimento.

"Io sono rimasta mezz'ora, anzi tre quarti d'ora, a guardare questo uomo su Instagram. È Gianluca Vacchi, io lo adoro, è un uomo alternativo", dichiara entusiasta Simona Tagli, dicendosi completamente ammaliata dai balletti sexy e ironici del famoso imprenditore. Dopo questa confessione, Federica Panicucci prende la parola per lanciare un appello: "Avvisiamolo, mandiamogli un messaggio e diciamogli che qua c'è una sua spasimante".

Simona Tagli sembra determinata: "Io voglio ballare con Gianluca Vacchi, lui balla benissimo, poi se scaturiscono delle cose, bisogna vedere...". Qualcuno in studio suggerisce maliziosamente che questi balletti hanno come cornice degli yacht bellissimi, e questo potrebbe aumentarne il fascino. Dopo queste accuse, arriva la replica della Tagli: "Tutti gli uomini con yacht bellissimi, però, hanno giacca e cravatta e vanno a lavorare e lui invece balla, è bellissimo, è alternativo, è sopra le righe".

Nella discussione interviene anche Alessandro Cecchi Paone che si dice completamente spiazzato dalle dichiarazioni di Simona: "L'ho scoperta io Simona Tagli, ma non era così all'epoca, non mi avresti mai detto che volevi andare con Gianluca Vacchi, che tra l'altro non esisteva, cosa ti è successo?". "Si cambia, ci si evolve", risponde ironica la showgirl.

In passato, la Tagli aveva spiegato che la scelta dell'astinenza sessuale era stata motivata da motivi religiosi ed era iniziata per un voto alla Madonna di Lourde, per continuare poi per l'avvicinamento alla religione buddista: "Ho sublimato il concetto di amore, l’ho condensato in una sfera mia. Mi sono aggrappata ad un filo d’amore che oggi è diventato un’ancora di salvezza". Oggi, però, grazie a Vacchi, Simona sembra pronta a salpare l'ancora e a rompere la sfera in cui aveva sublimato il suo amore.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?