Temptation Island, Lara e Michael: le parole choc di De Giorgio

Nuovi colpi di scena a Temptation Island: Lara ha chiesto alla redazione di riprendere Michael a sua insaputa. La produzione ha assecondato la Zorzetto: le parole di De Giorgio lasciano intendere che lui sta fingendo davanti alle telecamere

Temptation Island, Lara e Michael: le parole choc di De Giorgio

Temptation Island 2018 sta giungendo a conclusione, ma il docu-reality non smette di regalare colpi di scena: Lara ha chiesto alla produzione di riprendere di nascosto il suo fidanzato Michael per vedere fino a dove vuole spingersi il ragazzo. Le dichiarazioni di De Giorgio hanno lasciato a bocca aperta la Zorzetto, la quale ha avuto la triste conferma che Michael sta fingendo davanti alle telecamere per far passare lei da 'sbagliata', mantenendo una posizione che non ha nulla a che vedere con ciò che pensa realmente.

Michael si è molto avvicinato ad una tentatrice: il comportamento del ragazzo ha molto deluso Lara, la quale era entrata nel reality per avere delle conferme dal suo fidanzato, visto che quest'ultimo l'aveva tradita per ben due volte, In realtà, la Zorzetto ha visto De Giorgio sempre più preso dalla single e pronto a denigrarla continuamente, sia dal punto di vista fisico che da quello caratteriale. Le parole di Michael, che hanno fatto insorgere il web contro di lui, non hanno lasciato indifferente Lara, che si è lasciata andare con il single Giuseppe, ritenendosi ormai libera da ogni impegno sentimentale.

Lara, però, ha visto un comportamento altalenante da parte del ragazzo con il quale ha condiviso gli ultimi due anni e mezzo della sua vita: da un lato Michael dichiara che non sente più passione per la giovane, dice che la ragazza non la attira più, ma poi piange per lei quando la vede legata ad un tentatore. A questo punto, arriva la richiesta della Zorzetto: vedere come si comporta Michael se sa di non essere ripreso. La produzione decide di accontentare Lara, che ha conferma della sua ipotesi: De Giorgio sta fingendo.

"Io mi annoio. Manca quello, manca il sangue", ha detto Michael alla single, scuro di essere lontano da occhi e orecchie indiscrete, per poi aggiungere "sono nato furbo e muoio furbo". In sostanza, De Giorgio si è fatto andare bene la situazione per il suo comodo: è lontano dalla sua famiglie e comunque Lara gli guarda i cani. Sono parole molto dure da ascoltare per la Zorzetto, che comunque quando ne prende atto nel pinnettu, capisce che il ragazzo sta portando avanti un ruolo, per "non giocarsi male le carte", per usare le parole di lui.

A questo punto, Lara chiede il confronto finale per porre fine a questa sceneggiata, ma Michael al weekend da sogno con la single rifiuta"Non me ne frega un cavolo di quello che vuole fare lei, io sto qua fino alla fine. Mi ha ferito nell’orgoglio." E' così che la Zorzetto rientra nel villaggio per potersi confrontare con lui alla fine del percorso: la ragazza sta dimostrando di avere fegato, volendosi chiarire a quattr'occhi e il pubblico attende ansioso di vedere come reagirà lui quando scoprirà che la partita a scacchi stavolta l'ha persa, come ha detto Lara, visto che il video con le telecamere nascoste lo incastra.

Commenti