Uomini e donne, Armando attacca Barbara: "Sei sola". E la dama s'infuria

Nella nuova puntata di Uomini e donne, Barbara De Santi ha minacciato di abbandonare più volte il programma, dopo essere stata accusata di fare da "influencer" ai danni del programma e alle spalle della redazione, criticando la condotta del cavaliere Armando Incarnato sui social

Nella nuova puntata di Uomini e donne, trasmessa nel pomeriggio di questo martedì 29 ottobre, si è assistito ad un inaspettato scontro di fuoco che ha visto protagonisti Barbara De Santi, Armando Incarnato, l'opinionista Gianni Sperti e il pubblico presente in studio. Il motivo dell'acceso confronto risiede in un attacco che Sperti ha lanciato in puntata alla dama Barbara, accusandola cioé di pubblicare post sui social al mero scopo di criticare quanto avviene nel programma, in particolare, la presunta condotta sleale e "infedele" del cavaliere Armando.

"Sei poco rispettosa, parli di finzione della trasmissione -attacca così Sperti la dama Barbara-. Sei una donna adulta e puoi chiamare la Redazione, avvisandola delle notizie che trovi anziché ripostarle. Puoi comunciare direttamente tutto alla Redazione. Maria (Gianni si rivolge alla De Filippi, ndr), persone fuori fanno gli opinionisti fuori. Non fare come gli ex protagonisti del programma (Gianni si rivolge di nuovo a Barbara, ndr)". Se dal suo canto Armando sostiene che Barbara voglia emergere in rete mettendolo in cattiva luce, dall'altra parte Barbara difende a spada tratta la sua posizione di donna single e rivendica la libertà di condividere opinioni personali e/o di terzi sui social.

"Sono 2 anni che prende le mie foto e le posta", ha fatto così eco all'opinionista Gianni il cavaliere Armando, alludendo all'accusa lanciata da Sperti alla De Santi. Quest'ultima sostiene di aver ripostato una storia sul suo profilo Instagram, pubblicata in origine da una persona che accusa Armando di aver frequentato una donna, cioé di aver avuto una frequentazione parallela alla sua partecipazione a Uomini e donne. "Esco io o esci tu, mi hai seccata - ha detto Barbara ad Armando, sostenendo di essere lei per prima vittima delle critiche di Incarnato sui social-. Continui a nominarmi sul tuo Instagram". "Io ho 3 attività- ha ribattuto Incarnato, rivolgendosi a Barbara-, a differenza tua non ho mai pubblicizzato il mio lavoro". "Tu odi le donne, lei hai colpite tutte", dà quindi in escandescenza la De Santi. "Fai la morale a me che sei sola", infierisce poi Armando sulla dama single e senza figli.

Ma all'ultimo attacco di Armando è seguita una reazione davvero furibonda della De Santi. "Io ho l'amore dei miei bambini a scuola -grida con la voce rotta dalla rabbia Barbara- tutti i giorni. Tu non ne hai nemmeno idea". E alle ultime parole della dama, è seguita la reazione del pubblico in studio che, a unanimità, è insorto contro Barbara. "No, questo non ve lo permetto miei cari... -risponde ai suoi detrattori Barbara, sentendosi derisa dal pubblico, per poi ritornare a parlare ad Armando-, io faccio il lavoro più nobile di questo mondo. Tu piangi la misericordia del pubblico perché hai un figlio. Non è che, perché non ho figli, non ho amore. Io so amare più di te, perché amo i figli degli altri". "E a te Gianni prima di accusare qualcuno, guarda bene cosa posta lui", ha poi risposto Barbara a Gianni, che l'aveva poco prima accusata di fare l'influencer sui social ai danni del programma e alle spalle della Redazione. "Io ti accuso -ribatte Gianni Sperti alla dama-, perché manchi di rispetto alla Redazione e al programma. Nel momento in cui tu dici che Armando frequenta qualcuno fuori dici anche che la Redazione non è in grado di capire se Armando è fidanzato o no".

Infine Barbara De Santi, che lavora da insegnante di sostegno presso la scuola secondaria di primo grado, minaccia di abbandonare lo studio di Uomini e donne, rispondendo nuovamente alle contestazioni di Gianni e del pubblico, che in massa supporta la posizione di Armando: "Io non ho detto, io ho girato il pensiero di qualcuno. Devo continuare ad essere derisa da tre gatti come voi. Ma quindi voi donne vorreste un uomo che vi attacca come Armando?".

Segui la pagina di gossip de Il giornale?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.