Temptation Island, Katia: "Vanessa ha fatto la tentatrice. Vittorio è cascato come un pollo"

Decisa a non dare seguito alle recenti provocazioni via social da parte del suo ex Vittorio, Katia Fanelli volta pagina e guarda al futuro con l’entusiasmo e la solarità che da sempre la contraddistinguono

Temptation Island, Katia: "Vanessa ha fatto la tentatrice. Vittorio è cascato come un pollo"

Katia Fanelli, la fotonica concorrente dell’edizione 2019 di Temptation Island in coppia con l’ex fidanzato Vittorio Collina, oggi si è lasciata alle spalle il suo passato, pronta a vivere la sua vita al top come sempre.

Tuttavia, dopo aver saputo che la storia tra il suo ex e la tentatrice Vanessa Cinelli non ha funzionato, Katia ne ha approfittato per sottolineare un’ultima volta quello che ha sempre pensato – ossia che alla tentatrice non sia mai importato veramente di Vittorio – e che lui si sia dimostrato solo tanto ingenuo da non voler aprire gli occhi. Non sono mancate, però, nelle ultime settimane alcune provocazioni via social da parte di Vittorio, ma che da parte di Katia si sono guadagnate solo tanta indifferenza.

Katia è infatti pronta per vivere una nuova vita fotonica, senza permettere a nessuno di metterle i bastoni fra le ruote. Tant’è che essere single non le pesa affatto, anche se spera di trovare presto il suo "manzo".

Come definiresti il termine "fotonica" e da dove viene?

"È un termine che usavo già con le mie amiche molto prima di andare in televisione. Non ricordo la prima volta che l'ho usato, ma credo di essermelo inventato partendo dalla parola foto – mi piacciono tantissimo! – e aggiungendo poi in finale a piacere per indicare qualcosa di bello. Per me ‘fotonica’ è il mio modo di vivere, di essere, ossia una persona spontanea, solare, esplosiva e innamorata della vita".

Come fai ad essere "fotonica" 24 ore su 24?

"Sono esattamente la stessa persona che gli italiani hanno visto in televisione, nessuna doppia faccia o doppia personalità, sono così come appaio senza se e senza ma, tutti i giorni dell’anno".

Come sei arrivata a Tempation Island?

"Prima non ero mai stata in televisione, ma Temptation Island l’ho presa come una vera e propria vacanza. Mi sono divertita senza mai rinunciare a essere me stessa. Allo stesso tempo, però, volevo comprendere meglio anche il legame tra me e Vittorio, ormai mio ex. Nonostante questo reality abbia segnato la fine della mia storia, mi ha fatto conoscere persone con le quali è nata una grandissima amicizia. Sabrina, Nunzia e Jessica vi voglio bene!"

C’è qualcosa che non rifaresti a Temptation Island?

"Vi dico la verità, me lo sono chiesta più volte anche io. Sicuramente sarebbe stato meglio non aver usato certi termini – avevo infatti dato del ‘coglio*e’ a Vittorio, ma è anche vero che non l’ho fatto per cattiveria o per insultarlo. Era infatti un termine che spesso utilizzavo anche solo per scherzare tra noi quando eravamo lontani dalle telecamere, in modo del tutto spontaneo. Certo, immagino che sentirlo dire in televisione abbia avuto tutt’altro effetto…"

Qualche rimorso per non essere uscita come coppia?

"Inutile dire che mi sarebbe piaciuto uscire come coppia – ero infatti convinta che tra noi sarebbe finita bene - ma la verità è che oggi vedo in Vittorio una persona completamente diversa da quella che conoscevo. Credetemi, non lo riconosco più…".

E come hai reagito davanti alla fine della sua storia di Vittorio con Vanessa?

"Io l’ho sempre detto che non avrebbe funzionato, era palese! Come dire, il ruolo dei tentatori e delle tentatrici è ben preciso, il loro fine non è altro che la visibilità, inutile prendersi in giro… Nel caso di Vanessa lei ci è riuscita benissimo, ha svolto il suo ruolo alla perfezione, niente da dire. Lei è stata furba, lui ci è cascato come un pollo! Purtroppo, Vittorio è così, è ingenuo e fragile come ho già detto più volte".

Chiuso il capitolo con Vanessa, vi siete mai risentiti?

"Vi confido una cosa! Come sapete al falò avevo detto a Vittorio che, continuando la conoscenza con Vanessa, si sarebbe preso un ‘palo fotonico’ in pieno, cercando di farlo rinsavire. Ovviamente tutto inutile. Beh, sta di fatto che, circa 10 giorni fa, Vittorio mi ha commentato nelle stories di Instagram taggandomi e dicendo: 'Sì, io avrò pure preso un palo fotonico, ma se tutti i pali sono così allora sono tanta roba'. Credetemi, ci sono rimasta davvero… È come dire ho fatto un incidente sulla Lamborghini, ma visto che era una macchina strafica allora tutto ok. Che senso ha un’uscita del genere? Forse non ha ancora aperto gli occhi per ammettere di essere stato usato? Bah, sono provocazioni inutili e infatti non mi sono degnata neanche di rispondergli…".

Dopo tutto quello che è successo tra voi, che sentimenti provi oggi per Vittorio?

"Ho sofferto tanto per lui quando la nostra storia è finita, penso di aver fatto davvero la figura della ‘sottona’, tanto da assumermi colpe che non avevo. Se lui si è innamorato di un’altra non è stato per colpa mia, anche perché io – contrariamente a quanto ha detto Vittorio – non l’ho mai tradito, mai! Se le storie dei miei tradimenti fossero state vere a quest’ora avremmo avuto le prove o sbaglio?!? Per questo motivo invece di darmi colpe a destra e manca, sarebbe stato più apprezzato che lui si assumesse delle responsabilità per quello che stava facendo, senza cercare scuse. Ma non importa, non sono qui per fare la vittima e vado avanti felicemente per la mia strada, tutto fotonico!".

Ed i tuoi genitori hanno preso le tue difese?

"In realtà non si sono schierati dalla parte di nessuno, ne sono stati fuori. Certo, la loro casa è sempre aperta per Vittorio perché gli vogliono bene, ma la mia no!".

Quindi sei single ora?

"Palese che sì! Sono contenta così e poi quando arriverà il mio ‘manzo’ si vedrà! Le cose belle arrivano sempre quando meno te lo aspetti!".

Da commessa a influencer, per molti hai un lavoro da sogno. È davvero così?

"Parto dal presupposto che non mi sento famosa né migliore degli altri. Certo, dopo Temptation Island ho avuto la possibilità di lavorare con i social e sto sfruttando questo momento. Ma se un giorno mi dovessero proporre un lavoro da commessa, ci corro! Lo rifarei senza indugiare un attimo, anche perché è la mia passione! Sai, con i social si guadagna e si fa la bella vita, ma sarà per sempre così? Meglio sempre avere un piano B nella vita!".

È vero che hai preso parte ai casting per il Grande Fratello Vip 5?

"Assolutamente no, niente di più falso! Non so davvero come mai siano nati questi gossip...".

Il ricorso alla chirurgia estetica è in qualche modo legato all’immagine che vuoi dare di te sui social?

"Assolutamente no, non ho bisogno di fare la pagliaccia sui social con queste cose. Io sono sempre e solo me stessa, niente di più. L’unico intervento è stato al seno perché avevo una retromarcia, poi solo punturine. Proprio perché l’ho fatto per me e non per gli altri, non me ne sono mi pentita!".

I tuoi genitori sono pro o contro la chirurgia estetica?

"Contro! Ho convinto mia mamma giorno dopo giorno, scherzando mentre eravamo a cena, fino a quando ho preso l’iniziativa, ho fatto le valigie e sono andata da Nunzia a Napoli, dove ho fatto una convalescenza tattica fuori casa per poi tornare dai miei in forma smagliante, come se non avessi subito alcuna operazione! Tutto questo per non far preoccupare eccessivamente i miei. E la cosa bella è che ha funzionato!".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti