Fausto Gresini ricoverato per Covid: "Condizioni critiche"

L'ex due volte campione del mondo in 125 Fausto Gresini si trova in condizioni critiche presso l'ospedale di Bologna per le complicazioni causate dal coronavirus

Il mondo dei motori è in apprensione per Fausto Gresini. Il campione di Imola, 60 anni, è ricoverato presso l'ospedale Maggiore di Bologna da fine dicembre ma le sue condzioni sono critiche. La lunga convalescenza non sta dando i risultati sperati all'ex campione del mondo in 125, per due volte nel 1985 e nel 1987.

Gresini è entrato in condizioni critiche in ospedale lo scorso 27 dicembre e nonostante le cure ricevute dallo staff medico il suo quadro clinico è sempre stato grave e poco rassicurante. In queste settimane difficili il suo team della Motogp, l’omonimo team da lui gestito e attualmente impegnato nel Mondiale MotoGP con l’Aprilia, ha fornito diversi comunicati sul suo stato di salute tenendo con il fiato sospeso i suoi tanti fan.

Gresini ha infatti alternato momenti di miglioramento a improvvisi e inaspettati peggioramenti, causati dalle complicanze dell’importante polmonite interstiziale dovuta all’infezione da coronavirus. Nel fine settimana il suo stato di salute sembrava essere migliorato ma in maniera repentina si era nuovamente aggravato costringendo i medici indurlo nuovamente in coma farmacologico con terapie per combattere la grave infiammazione polmonare in corso.

Durante la serata era circolata la notizia che il campione fosse deceduto (anche noi siamo caduti nella fake news e ce ne scusiamo). Ma lo staff ha prontamente smentito: "Nonostante le notizie in circolazione, attualmente Fausto è ancora tra noi, seppur in condizioni critiche".

Anche il figlio Lorenzo, su Facebook, ha smentito la gravissima notizia. "Il mio grande babbo sta molto male, ma il suo giorno non sarà oggi", ha scritto.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Italianocattolico2

Mar, 23/02/2021 - 10:26

Auguri ad un grande uomo, tieni duro Fausto, siamo tutti con te.