Cristiano Ronaldo, assist a Sarri: "Vorrei giocare con Dybala e Higuain"

Il fuoriclasse portoghese della Juventus Cristiano Ronaldo vorrebbe giocare più spesso con Dybala e Higuain ma ha poi passato la palla a Sarri: "Decide il mister ma con loro mi diverto molto"

La Juventus di Maurizio Sarri ha vinto per 2-0 sul campo del Bayer Leverkusen grazie alle reti di Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain: entrambi gli assist, però, sono stata sfornati dalla Joya Paulo Dybala subentrato al 67' al posto di Federico Bernardeschi e che ha dimostrato di essere in forma smagliante. Il portoghese a fine partita ha parlato dei suoi due compagni di squadra argentini fornendo un assista al suo allenatore: "Vorrei giocare insieme a Dybala e Higuain. Sia quando gioco con Paulo che con Gonzalo l’intesa è ottima, mi piace giocare con entrambi, ci divertiamo tantissimo in campo, ma le decisioni le prende l’allenatore e noi dobbiamo rispettarle. Però non posso negare che ci divertiamo molto"

Anche Dybala ha dato la sua personale opinione sul giocare insieme al fenomeno di Funchal e al Pipita, con cui per anni ha fatto coppia fissa quando in panchina c'era Massimiliano Allegri. L'ex attaccante del Palermo è stato però ancora più diplomatico rispetto al compagno di squadra portoghese: "Io, Cristiano e Gonzalo? Io penso che si deve lavorare, il mister sa quando si potrà fare e quando no. Sono contento perché sono riuscito a far segnare i compagni. Questo successo è bello e importante per dare solidità in Champions, ora dobbiamo pensare all’Udinese e fare meglio in serie A e riconquistare il primo posto".

Maurizio Sarri nelle scorse settimane è stato pungolato dai giornalisti in merito ad un modulo che preveda tutti e tre i tenori insieme in campo ma si è sempre espresso in maniera negativa per questioni di equilibrio. Sicuramente l'intesa tra i tre attaccanti è alta e in determinate partite, tipo ieri sera, questa eventualità si verificherà magari per uno spezzone di partita e non per 90 minuti. I tifosi però possono sognare perché con un attacco così nulla è impossibile: dalla rimonta in campionato sull'Inter, alla conquista della Champions League fino ad arrivare a competizioni "minori" come Coppa Italia e Supercoppa Italiana.

Il diretto interessato, anche ieri sera, ha ricevuto la domanda sul tridente CR7-Higuain-Dybala e come sempre ha cercato di essere equilibrato nella sua risposta: Non lo so se li potremo vedere insieme dall'inizio. Questa sera ho aspettato che ci fossero le condizioni giuste". Chiusura dedicata al sorteggio dove la Juventus rischia di essere sorteggiata con squadre del calibro di Tottenham, Chelsea o Real Madrid: "Il sorteggio? Tutti vogliono evitare il Real di Zidane".

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.