Calcio

Il "fattore c..." di Sacchi applicato ad Allegri

La moda Mondiale dei maxi recuperi colpisce anche la Serie A

Il "fattore c..." di Sacchi applicato ad Allegri

La moda Mondiale dei maxi recuperi colpisce anche la Serie A, il finale di Fiorentina-Sassuolo esonda dopo le 17.00 e il media più veloce si adatta, così su Radio 1 fanno slittare il GR e gli appassionati non hanno dovuto subire interruzioni, come succede spesso in tv.

***

Su Sky c'è Marco Barzaghi e dice che gli interisti sono andati in trasferta in motorino. Allo stadio si sente la sigla di «tutto il calcio», l'inviato coglie l'assist ma la confonde con quella di «Cis viaggiare informati» e conclude con: «andate piano».

***

Nel '94 Gene Gnocchi scriveva «il culo di Sacchi» per spiegare come in Finale negli Usa ci arrivammo anche per Baggio e non con gli schemi. Viste le ultime gare della Juve c'è materiale per una edizione su Max Allegri.

***

Qualche giorno fa Inzaghi sugli arbitri ha detto: «il calcio migliorerà quando non parleremo più dell'arbitro». Ma dopo il 2-2 di Monza ha cambiato idea: «siamo arrabbiati, penalizzati da un grave errore».

***

È stata una partita difficile con una signor squadra», Ciccio Caputo dopo il 2-2 tra Lazio ed Empoli, Dazn.

***

L'intervallo di Salernitana-Torino dura 25 minuti perché il monitor del Var non funzionava. Primi effetti dell'autonomia differenziata?

***

Nella sfida di Fa Cup col Chelsea il City è avanti 3-0 le tv inquadrano la panchina di Guardiola dove ci sono anche De Bruyne, Haaland e Gundogan. Come in A...

***

CR7 ha rinunciato a tutto per i soldi del calcio arabo, ma ora potrebbe chiamarsi Mohamed Ronaldo.

Commenti