Formula Uno, Gp Austria: Hamilton penalizzato, partirà dalla quinta posizione

Arriva la decisione dei commissari, Lewis Hamilton penalizzato di tre posizioni per l'ostruzione a Kimi Raikkonen durante le qualifiche

Lewis Hamilton è stato penalizzato dalla Direzione Gara del Gp d'Austria per aver effettuato una manovra di ostruzione nei confronti di Kimi Raikkonen durante il Q1 delle qualifiche.

I commissari hanno deciso: il britannico è stato giudicato colpevole e dunque è stato retrocesso di tre posizioni sulla griglia di partenza della gara di domani: scivolando così dal secondo al quinto posto. Charles Leclerc che partirà dalla pole position sarà affiancato da Max Verstappen mentre in seconda fila ci sarà Valtteri Bottas con l'altra Mercedes e Lando Norris con la McLaren.

Questa la dinamica: Raikkonen si è trovato davanti Hamilton in curva 3, e l'inglese ha deciso di andare lungo, finendo però nella traiettoria di Raikkonen, che non solo si è lamentato via radio di quanto accaduto, ma ha anche fatto un gestaccio all'inglese della Mercedes. Si legge nella nota dei commissari: "Il pilota dell'auto numero 44 (Hamilton) era appena uscito dai box ed era stato informato dell'arrivo di alcuni piloti, tra cui la vettura numero 7 (Raikkonen). Sebbene abbia cercato di perfezionare una manovra evasiva una volta resosi conto dell'arrivo dell'auto numero 7, non è stato sufficiente ad evitare di ostacolare l'auto numero 7, che ha dovuto abortire il giro". I commissari avevano deciso di convocare sia Hamilton che Raikkonen dopo la fine della sessione per discutere dell'accaduto, prima di pronunciarsi sull'accaduto.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 29/06/2019 - 19:47

NOOOO!! Non ci credooo hanno finalmente penalizato una Mercedes!!! Domani nevica qui in Nicaragua!!!!jajajajajaja.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Sab, 29/06/2019 - 19:58

Non sono queste le misure che chiedeva hamilton contro la noia, e poi i sorpassi si fanno durante i giochi e non a tavolino.

cir

Sab, 29/06/2019 - 20:23

hernando45 . a parte che se ha fatto qualcos di anomalo non l' ha fatto in gara, ma una cosa e' certa .. domani la ferrari non vince nulla , se nopn il lecca lecca.. direttoreemilio .. hai perpettamente ragione . la Mercedes non ha bisogno di trucchi per umiliare le rosse..

cir

Sab, 29/06/2019 - 20:25

eh si... ha danneggiato Kimi Raikkonen , gli ha tolto il titolo mondiale in prova ...

Trinky

Sab, 29/06/2019 - 21:04

cir........bra pxxxa, quando lo fanno gli altri subito voi altri krukki a insorgere, lo fa il minchione inglese e va tutto bene......

Trinky

Sab, 29/06/2019 - 21:05

cir........bravo pxxxa, quando lo fanno gli altri subito voi altri krukki a insorgere, lo fa il minchione inglese e va tutto bene......

cir

Sab, 29/06/2019 - 23:00

Trinky. se vi basta quello per essere contenti ----

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 30/06/2019 - 08:52

--cir-- I suoi sono commenti che lasciano il tempo che trovano. Nelle prove di qualifica Q1 é impoprtante pter fare il giro buono, ne é al corrente lei, grande saputo di corse? Denigrare poi la Ferrari é squallido, magnificare la Mercedes invece denota l'antica tradizione tutta italica di basso livello quale, saltare sul carro del vincitore di turno. Che squallida assenza di personalità. La compiango caro cir. Mi stia bene. p.s. Posso vaantare ben 20 anni di attività sptiva ad alto livello. Nel Rugby si entra in campo con fierezza e, se si perde si accetta il risultato. Comunque si applaudono sempre anche glil avvversari con i quali poi, si festeggia nel terzo tempo.