Sport

Hockey, Kononov è il migliore in campo: il premio è un AK-47

Saveli Kononov ha ricevuto un premio particolare per essere stato eletto migliore in campo: un kalashnikov. Il 36enne portiere dell'Izhstal Izhevsk ha ritirato il regalo ed ha posato con il suo AK-47

Hockey, Kononov è il migliore in campo: il premio è un AK-47

Saveli Kononov, portiere di hockey dell'Izhstal Izhevsk, squadra della seconda divisione russa, non è stato eletto il migliore in campo nel match vinto dalla sua squadra contro il Chelmet. Il 36enne russo è risultato l'mvp del match e nonostante abbia subito 36 tiri in tutta la partita ha incassato solo due gol risultando decisivo per le sorti della sua squadra. Kononov a fine partita è rientrato con i suoi compagni negli spogliatoi ed ha festeggiato a lungo una vittoria importante e meritata e che è stata vinta anche per le sue grandissime parate.

Ad un certo punto, però, il portiere russo dell'Izhstal Izhevsk ha ricevuto un premio bizzarro da parte del suo capitano e da parte di tutta la squadra: un kalashnikov AK-47, il fucile d'assalto sovietico a fuoco selettivo operato a gas. La notizia è diventata subito virale sui social ed è stato anche postato il video della consegna del premio a Kononov che un po' sbigottito ma anche divertito ha ritirato e impugnato il suo trofeo ringraziando tutti i suoi compagni e battendosi la mano sul cuore.

Commenti