La Juve pesca il Benfica. Champions, semifinale Bayern-Real

Contro il Chelsea di Mou giocherà l'Atletico Madrid, mentre in Europa League ci sarà lo scontro tutto spagnolo Valencia-Siviglia

Un momento dei sorteggi dello scorso anno
Un momento dei sorteggi dello scorso anno

La Juventus affronterà il Benfica nella semifinale di Europa League: l'andata si giocherà in Portogallo il 24 aprile, il ritorno a Torino il primo maggio. Nell'altro incontro si affronteranno le due formazioni spagnole del Valencia e del Siviglia. Curiosamente, nella finale in programma proprio allo Juventus Stadium di Torino per il 14 maggio, a giocare in casa sarà la vincente della semifinale "spagnola": se la Juventus dovesse approdare alla finale, quindi, giocherebbe in "trasferta" nel proprio stadio. L'ex campione bianconero Pavel Nedved ha commentato così il sorteggio: "Sarà molto difficile contro il Benfica, ma abbiamo delle forti motivazioni avendo la finale allo Juventus Stadium".

In Champions, gli abbinamenti usciti dall'urna di Nyon sono invece Real Madrid-Bayern Monaco e Chelsea-Atletico Madrid. Evitato così il derby madrileno, che potrebbe però riproporsi in finale. La finale di Champions è prevista per il 24 maggio all'Estadio da Luz di Lisbona. L'andata delle semifinali è in programma per il 22-23 aprile, il ritorno per il 29-30 aprile.

Commenti