Sport

La Lazio affossa il Milan: 1-2 per i biancocelesti

La Lazio affossa il Milan: 1-2 per i biancocelesti

La Lazio di Simone Inzaghi vince per 2-1 in casa del Milan di Stefano Pioli e lo fa al termine di un match equilibrato dove alla fine l'ha spuntata la squadra con la maggiore esperienza e qualità. A decidere la sfida del Meazza ci hanno pensato i due cavalli di razza dei biancocelesti: Ciro Immobile, sempre più capocannoniere, e Correa che segnato la rete della vittoria. Buona la prova di Luis Alberto che ha confezionato il setttimo assist del suo super campionato. Con questo successo la Lazio aggancia a quota 21 punti Atalanta e Cagliari e si porta a meno uno dalla Roma di Fonseca terza dietro a Inter e Juventus. Il Milan è vince undicesimo in campionato a quota 13 punti e nel prossimo turno di campionato giocherà in casa della Juventus di Sarri prima di andare alla sosta per le nazionali: per ora la cura Pioli non sembra aver sortito effetti.

Le due squadre si affrontano a viso aperto fin dall'inizio e al 5' è di Immobile il primo tiro della partita: Donnarumma si distende e para. Paquetà al 21' si divora il vantaggio calciando troppo debolmente tra le braccia di Strakosha l'assist al bacio di Castillejo. La Lazio colpisce la traversa al 22' con Immobile e tre minuti dopo passa in vantaggio con il suo capitano che trafigge Donnarumma su assist di Lazzari. Il Milan la pareggia tre minuti dopo in maniera rocambolesca con l'autorete di Bastos in una strana carambola con Piatek.

Nella ripresa il Milan parte più aggressivo con Theo Hernandez che ci prova da fuori area ma la palla termina alta, mentre al 58' è Calhanoglu che si rende pericoloso con il suo tiro deviato in corner. Il colpo di testa di Romagnoli finisce fuori di un soffio e al 68' Strakosha respinge bene la bordata centrale di Calhanoglu. Luis Alberto chiama all'intervento Donnarumma al 76' e all'83' è la Lazio a passare in vantaggio con Correa che rifinisce alla grande un grande contropiede avviato da Luis Alberto, al settimo assist stagionale (nessuno come lui), e batte Donnarumma.

Il tabellino

Milan: G.Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Theo Hernández; Paquetà (53' Rafael Leao), Bennacer, Krunić (85' Bonaventura); Samu Castillejo (35' Rebic), Piatek, Çalhanoglu

Lazio: Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinković-Savić (60' Parolo), Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulić; J.Correa, Immobile (60' Caicedo (83' Cataldi)

Reti: 25' Immobile (L), 28' aut Bastos (M), 83' Correa (L)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti