Il Liverpool piega il Flamengo 1-0: Reds campioni del mondo

La rete di Firmino ha piegato il Flamengo permettendo così al Liverpool di Jurgen Klopp di vincere per la prima volta il mondiale per club

Il Liverpool di Jurgen Klopp vince il mondiale per club per la prima volta nella sua storia. I Reds hanno piegato per 1-0 e solo ai tempi supplementari l'ostico Flamengo dell'ex Inter Gabigol grazie alla rete del brasiliano Firmino che ha steso i rossoneri carioca al minuto 99. La partita è stata scorbutica per gli inglesi che hanno trovato di fronte un avversario organizzato, forte fisicamente e valido tecnicamente che ha tenuto testa dal primo all'ultimo minuto il Liverpool che ha fatto valere la maggiore esperienza e caratura internazionale. Firmino come in semifinale ancora una volta decisivo con la rete che ha di fatto consegnato il trofeo ai campioni d'Europa in carica che chiudono così un 2019 da sogno.

La cronaca

De Arrascaeta ci prova al 4' ma il suo tentativo finisce alto, passano due minuti e Keita si mangia il vantaggio calciando a lato su assist di Salah. I brasiliano continuano a premere con una bella incursione di Bruno Henrique che viene chiuso in angolo. Al 31' Gabigol prova a rendersi pericoloso ma scivola sul più bello e un minuto dopo il Flamengo reclama rigore per un fallo di mano di Gomez ma l'arbitro lascia correre.

Nella ripresa al 48' Firmino salta secco Rodrigo Caio ma il suo mancino si stampa sul palo e al 50' ci prova Salah con una grande girata ma la sfera esce di poco a lato. Gabigol ci prova al 53' ma Alisson respinge il tiro del connazionale. Ancora Gabigol protagonista con un tiro deviato in angolo al 67' e con una rovescia che al 69' impegna in due tempi Alisson. Salah segna al 75' su assist di Keita ma l'arbitro annulla per posizione di fuorigioco. Henderson va al tiro da fuori all'85' Diego Alves la mette in angolo. Rafinha stende Salah al limite dell'area e i Reds reclamano rigore: il Var però conferma la decisione dell'arbitro che aveva dato punizione dal limite.

La partita si trascina ai tempi supplementari dove il Liverpool segna il gol del vantaggio al 99' con Firmino che riceve palla da Mané, elude la marcatura di un avversario e poi insacca. Salah al minuto 101 e van Dijk al 102 non trovano per poco il bersaglio grosso e si va al riposo sull'1-0. Nel secondo tempo supplementare il tentativo di Gabigol è velleitario al 108 mentre al 119' il Flamengo si mangia il gol dell'1-1 che avrebbe trascinato la contesa ai calci di rigore.

Il tabellino

Liverpool: Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Henderson (102' Milner), Keïta, Oxlade-Chamberlain (75' Lallana); Salah, Firmino (105' Origi), Mané.

Flamengo: Diego Alves; Rafinha, Rodrigo Caio, Mari, Filipe Luis; Ribeiro (82' Diego), Arão, De Arrascaeta (77' Vitinho), Gerson (104' Dos Santos), Bruno Henrique; Gabigol

Reti: 99' Firmino (L)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.