Napoli, danneggiata l'auto della moglie di Zielinski. La moglie di Allan via dai social

Alta tensione a Napoli con i ladri che hanno danneggiato l'auto della moglie di Zielinski, minacce alla moglie di Allan che chiude il profilo social. Ancelotti rischia il posto

Le tensioni in casa Napoli non si sono per niente attenuate, anzi, la situazione pare stia degenerando giorno dopo giorno. Aurelio De Laurentiis non ha preso bene l'ammutinamento dei suoi calciatori che hanno deciso di interrompere in maniera brusca il ritiro dopo il pareggio in Champions League e lo scialbo 0-0 casalingo contro il Genoa di Thiago Motta ha acuito ancora di più le tensioni tra squadra, proprietà e tifosi.

I supporter azzurri, infatti, si sono schierati apertamente contro i giocatori e della parte della società, hanno esposto striscioni eloquenti in diversi punti della città e durante il match contro il Genoa hanno contestato civilmente la squadra con Lorenzo Insigne il più bersagliato con tanti fischi ricevuti al momento della sostituzione. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport il Presidente avrebbe deciso di allontanare da Napoli i capi dell'ammutinamento: da Insigne ad Allan, passando per Callejon, Mertens e Koulibaly nessuno di loro è più intoccabile e tra gennaio e giugno sarà fatta piazza pulita.

La tensione è alle stelle e qualche giorno fa la rapina subita da Allan pare non sia una concidenza sfortunata dato che il brasiliano pare sia stato uno dei più attivi durante la lite con il figlio del patron del club Edoardo De Laurentiis. La moglie del centrocampista ex Udinese si è sfogata per quanto accaduto ma è stata presa di mira da alcuni personaggi sui social ed è stata costretta a chiudere il suo profilo Instagram.

Non solo, perché anche la moglie di Piotr Zielinski è stata vittima di un brutto episodio dato che la sua auto, una Smart, è stata danneggiata. Secondo quanto riporta La Repubblica, infatti, Laura Slowiak si era recata in spiaggia a Varcaturo con il suo labrador ma al ritorno dalla passeggiata ha trovato l'automobile danneggiata dai vandali. Il centrocampista polacco è partito per la Polonia per rispondere alla convocazione del ct della nazionale ma ha prima sporto denuncia dato che dall'auto della moglie i ladri hanno portato via lo stereo e il navigatore.

In tutto questo è stato imposto il silenzio stampa, assordante, da parte della società con nessun tesserato autorizzato a parlare circa questa assurda situazione che si è venuta a creare nel giro di poche settimane. Carlo Ancelotti è più che mai in bilico sulla panchina azzurra e il suo idillio con il Presidente De Laurentiis pare essere giunto al capolinea. Le prossime due sfide contro Milan a San Siro e contro il Liverpool in Champions League ad Anfield saranno decisive per il suo futuro e due risultati negativi potrebbero far saltare inaspettatamente il banco a Napoli.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ziobeppe1951

Lun, 11/11/2019 - 15:13

Dov’è la notizia?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 12/11/2019 - 09:03

zipeppeniello,eccola dova sta la non novità:serie A, troviamo anche,nell’ordine colpiti dai ladri e rapinatori seedorf,balotelli,robinho.il valore del patrimonio sottratto ai tre campioni sfiora cifre a sei zeri:le autorità riportano la notizia del furto di intere casseforti colme di contanti, di Rolex del valore di 30 mila euro e di fiammeggianti porsche.all’olandese,furono tre slavi,armati di coltello,ad entrare nella propria villa in cui erano presenti,oltre alla stella del milan,la moglie,la figlia di tre anni e una cameriera.ingente il bottino,il calciatore ha consegnato ai banditi contanti e gioielli per un valore di circa 100 mila euro.I tre poi se ne sono andati senza commettere alcuna violenza.la lussuosa auto invece fu invece rubata a super mario mentre era in centro a milano. Fu poi ritrovata nelle ore successive al furto in un quartiere di legnano.- segue

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 12/11/2019 - 09:04

foglio seguito- neanche i calciatori di inter e juventus.sono usciti immune per i neroazzurri,una delle ultime rapine è capitata a mauro icardi,dopo una gara di campionato,tornando a milano,mentre parcheggiava il suo fuoristrada hamme,due rapinatori in moto,uno gli puntò la pistola in faccia e gli chiese di consegnare i soldi,Lui,seppure sotto choc spiegò di non avere contanti consegnando invece un orologio del valore di oltre 40 mila euro.i malviventi,soddisfatti del bottino,si sono subito allontanati.poi toccò allo juventino Pogba subire la stessa sorte proprio mentre era impegnato in una gara contro l’inter a milano.approfittando dell'assenza del calciatore,ignoti forzarono una finestra del suo appartamento, nel quartiere santa rita,rubando gioielli e capi d'abbigliamento.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 12/11/2019 - 09:08

zipeppeniello1951, ho dimenticato la rapina a marchisio di alcuni giorni or sono!