Dopo il polpo arriva il maiale Gli Europei? Già un trionfo

A Kiev hanno pensato di emulare Paul con un nuovo veggente per gli Europei 2012, non gli hanno ancora trovato un nome ma il personaggio calza a pennello: sarà un maiale

Dopo il polpo arriva il maiale Gli Europei? Già un trionfo

Il polpo Paul era diventato un totem e un mucchio di persone ricorda i malinconici Mondiali sudafricani solo grazie a lui, l'oracolo ufficiale della squadra tedesca. Sceglieva il vincitore depositandosi in una delle due ostriche immerse dentro una vasca, ognuna con i colori di una delle due squadre. Azzeccò tutti i risultati della Germania e perfino la vincitrice della finale fra Spagna e Olanda. Ora a Kiev hanno pensato di emulare Paul con un nuovo veggente in occasione degli Europei 2012, non gli hanno ancora trovato un nome ma il personaggio calza a pennello: sarà un maiale.

Ora non si sa dove si depositerà per scegliere la vincitrice...Lo si può immaginare ma è difficile capire come potrà essere colorata per distinguere le due contendenti. Lui al momento è blindatissimo in una località segreta e non rilascia interviste. Ma di sicuro, nonostante il successo del suo predecessore, non ha alcuna intenzione di emularlo fino in fondo: Paul ebbe un effimero momento di gloria, poi stressato da improvvisa notorietà morì poco dopo.

Commenti