Sci, Goggia di bronzo a St Moritz: terzo posto nello slalom gigante

St. Moritz, Sofia Goggia dopo tante delusioni ottiene una medaglia tanto meritata quanto insperata nel gigante. Quarta la Brignone, sesta la Moelgg

Sci, Goggia di bronzo a St Moritz: terzo posto nello slalom gigante

Finalmente arriva la prima gioia azzurra ai Mondiali di sci di St Moritz, in Svizzera. Sofia Goggia dopo nove podi in coppa del Mondo e dopo la delusione del quarto posto in discesa e dell’uscita in combinata, ha ottenuto una meritata medaglia di bronzo nel Gigante dietro la francese Tessa Worley che ha dominato la gara vincendo l'oro e all'americana Mikaela Shiffrin, medaglia d'argento. Quarto posto per la Brignone e sesto per l’altra azzurra Manuela Moelgg.

La Goggia, 24 anni, era stremata ma felice al termine dello slalom gigante: "Pensare che tutte le aspettative si fossero esaurite dopo la discesa mi ha aiutato: sono contentissima della medaglia perché me la merito e me la godo. La discesa è la gara che mi ha lasciato più amaro in bocca ma è al contempo quella che mi ha dato la consapevolezza di quello che voglio ottenere. In gigante non avevo tanto allenamento e mi sono detta: va come deve andare. Lo spavento dopo le prime porte della prima manche? Mi sono spaventata pure io...Temevo che lo scarto fosse maggiore e che non tenessi la seconda posizione. Quando poi ho tagliato il traguardo ed ho visto sul tabellone che ero seconda mi sono detta: oh che bello!" .

Commenti