Mangia 250 grammi di cemento pensando sia cibo

Un uomo ubriaco ha mangiato per sbaglio una certa quantità di cemento ed è finito all'ospedale con lo stomaco in subbuglio

Un uomo in Cina, a Nanjing nella provincia di Jiangsu, ha mangiato 250 grammi di cemento in un secchio trovato per strada. Le mamme lo insegnano sempre: mai accettare caramelle dagli sconosciuti, mai prendere il cibo da terra e soprattutto mai mettere in bocca qualcosa della quale non si conosce la provenienza. Evidentemente l'uomo in questione ha dimenticato questi insegnamenti, forse perché era ubriaco.

Quando si è ubriachi, si sa, si fanno molte cose che da sobri non si farebbero, come mandare SMS imbarazzanti ai propri ex. E poi c'è la fame che si manifesta, un fenomeno che colpisce tutti i bevitori e li spinge a svuotare il frigorifero da qualunque cosa vi si trovi all'interno, anche se è passata la data di scadenza.

Così il cinese in questione, in assenza di frigorifero perché doveva ancora tornare a casa, ha trovato sulla strada di ritorno un secchio pieno di cemento e ne ha mangiato una parte credendo che fosse pasta di sesamo, sebbene la consistenza sia ben differente. L'uomo è stato condotto in ospedale, perché il suo stomaco era in subbuglio, per ricevere le cure mediche del caso. Al momento non si sa ancora nulla sul suo stato di salute dopo le cure.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.