Politica
Berlusconi, Tajani: "Contro di lui plotone d'esecuzione con ordini dall'alto"
Politica
Centrodestra, Salvini in Piazza del Popolo: “Qui squadra che governerà paese per i prossimi anni”
Politica
Conte alla prima del Cinema America, in prima fila seduto per terra con la compagna
Luca Luce, make up artist che dipinge il trucco in 3D
Blitz anti pedopornografia, arresti in 15 regioni
Accoltellamento al campo rom che Salvini vuole "chiudere con il lucchetto"

Chiedeva foto porno ai ragazzini attraverso chat e videogiochi, arrestato 28enne a Cagliari

La Polizia di Stato ha arrestato un 28enne residente a Cagliari ritenuto responsabile di detenzione di materiale pedopornografico, pornografia minorile e adescamento di minorenni. L’attività investigativa, condotta dal Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Cagliari, è iniziata a seguito delle denunce delle mamme di due bambini che si erano accorte che i loro figli intrattenevano conversazioni, inizialmente tramite la chat di una console per videogiochi e poi con successivi contatti trasferiti sull’applicativo di messaggeria istantanea, con una persona che chiedeva loro l’invio di foto riproducenti le loro parti intime. _Courtesy Polizia di Stato

Calendario eventi